Home | Appennino | LA CELEBRE ICONA POP DEGLI ANNI’80 VIOLA VALENTINO E IL CANTANTE TRASFORMISTA STEFANO D PROTAGONISTI DI UN CONCERTO UNICO

SABATO 22 MARZO 2014 AL TEATRO VON PAUER DI SAN FRUTTUOSO

LA CELEBRE ICONA POP DEGLI ANNI’80 VIOLA VALENTINO E IL CANTANTE TRASFORMISTA STEFANO D PROTAGONISTI DI UN CONCERTO UNICO

Riceviamo e divulghiamo.

Momenti dello spettacolo

Momenti dello spettacolo

Stefano D e Viola Valentino

Stefano D e Viola Valentino

 

Un concerto più unico che raro. Un salto nella grande musica del passato, senza dimenticare il coinvolgente pop del presente. Sabato 22 Marzo 2014 alle 21 al teatro Von Pauer di Genova (Via Ayroli 35 A – Per informazioni e prenotazioni: 3332037361; Biglietto: 12 euro) concerto del cantante trasformista Stefano D che, per l’inaugurazione del suo nuovo tour, ospita sul palco, in data unica, la grandissima icona pop e sexy degli anni ’80 Viola Valentino, autrice di canzoni leggendarie come “Comprami” del 1979, “Sei una bomba”, “Anche noi facciamo pace” e tante altre. Un’artista che ha scritto pagine indimenticabili della storia della musica italiana e che recentemente ha pubblicato una raccolta con tutti i suoi brani più famosi, senza dimenticare il singolo inedito “Estate”, scritto l’anno scorso. «Ho voluto fortemente questo concerto – spiega Stefano D – Viola è un’artista fantastica, capace di trasmettere una carica emotiva unica nel suo genere. Per me sarà davvero emozionate cantare alcune canzoni con lei, un’occasione per crescere dal punto di vista tecnico, ma anche umano. È un regalo che ho voluto fare al mio pubblico, a tutti i genovesi. Non è un caso che Viola, ancora oggi, sia molto presente in tv, in programmi che celebrano gli anni ’80, anni indimenticabili che, dal punto di vista della musica pop, hanno ancora molto da insegnare». I brani in cui i due artisti duetteranno rimangono ancora topo secret. «I regali non si svelano prima del giorno stabilito», scherza Stefano. Una cosa è certa: il cantante genovese proporrà i successi del suo ultimo disco “Passione”, oltre alle canzoni che l’hanno reso famoso come “Vivi”. Nella scaletta del live non mancherà anche il brano “Sogno randagio”, canzone che punta i riflettori sul dramma dell’abbandono dei cani e ribadisce valori in cui Stefano ha sempre creduto: la lotta alla vivisezione, all’abbandono e al randagismo. La lista proseguirà con “Voglia di me”, brano che chiude il cerchio del rapporto con gli “stefanini” che l’artista spera di vedere sempre desiderosi di ascoltare e cantare i suoi successi. Molto atteso anche l’ultimo singoloSvakkato”, un inno all’essere sempre se stessi. Ma non mancheranno le sorprese.  «In esclusiva proporrò anche due nuove canzoni: “Vivere a metà” e “Ciao nonna, ciao”, dedicata a mia nonna scomparsa da poco. Sarà una serata unica nel suo genere, nella speranza che sia l’inizio di un nuovo entusiasmante tour in tutta Italia», ha concluso con il sorriso Stefano.

 

 

 

 

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina