Home | Magazine | Al di là del fiume tra gli alberi…al mercatino del Lido di Predosa si respira aria provenzale

Al Lido di Predosa l il vintage, l'usato, il modernariato, la natura e l'arte sono di casa

Al di là del fiume tra gli alberi…al mercatino del Lido di Predosa si respira aria provenzale

Il Lido di Predosa è un luogo incantevole incastonato tra gli alberi e l’acqua. L’undici maggio, come ogni seconda domenica del mese torna il MERCATINO DELL’USATO, che cammin facendo si arricchisce del contributo di ciascun partecipante. Il LIDO è VINTAGE, luogo ideale per esporre oggetti carichi di odori, colori, atmosfere di altri tempi. Curiosando e passeggiando tra le bancarelle si è accompagnati dalle dolci note della LONGUE MUSIC&JAZZ del TRIO LIDO.
La location, sita in un incantevole luogo naturale, si presta a soffermarsi per imparare ad osservare con occhi diversi, a tal proposito si sta organizzando un CONCORSO DI PITTURA per BAMBINI a partire dal 18 Maggio, per ogni terza domenica del mese, dove “piccoli impressionisti” potranno lasciarsi ispirare dalla natura circostante, sotto i consigli e l’occhio esperto del maestro Stefano Colombo. Il primo premio sarà un’opera del Maestro altri premi comprenderanno un giro sul mitico trenino del LIDO e gadget locali di ispirazione artistica. L’organizzatrice informa che ci sarà uno spazio per i diversamente abili i quali hanno già dato la loro adesione.
Al LIDO di PREDOSA, la rive droite e gauche de l’Orba, va di scena la fantasia su tela e molto altro….

altAl-8rP4c0m2bN7yvTqMY5qM1qO2bOFHCCooQpNsIAmNY (1) altAluIxBViTT1hncmn9dv8Ztmblg0GgojLC0mEcxo8F2H3 (1) altAnOO5fTtyDOegegqvwdfjY3475y8od8nikS5TY8x3Na8 altApFm9i0gp_P6vqEGecRZN2-7IJjSv_lvmUrvU9_uZorD (1) altApVBZo7Tgh_dB06qX26MjuaViyf8Z2sEtW7eMed9i_RS WP_000173 WP_000174

Scaramouche
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina