Home | Ovada e Ovadese | Programma amministrativo della Lista Civica per Silvano d’Orba “Progetto per Silvano”

“Progetto per Silvano” DEL CANDIDATO SINDACO MAGGIOLINO Ivana

Programma amministrativo della Lista Civica per Silvano d’Orba “Progetto per Silvano”

Riceviamo e pubblichiamo.

 

Programma amministrativo
della Lista Civica per Silvano d’Orba
“Progetto per Silvano”presentazione lista
“Progetto per Silvano” si ripropone alla Vostra attenzione con una lista civica che si ispira ai valori di libertà, democrazia, solidarietà, rispetto delle tradizioni e attenzione al nuovo: valori che in queste pagine sono esposti in modo chiaro per essere valutati.
Tutti noi mettiamo a disposizione, tempo, energie , passione e competenze per amministrare al meglio uniti da un identico sentire.
Tradizione e futuro

Il legame con la nostra cultura è radicato e si è manifestato nelle molte iniziative che sono state promosse e patrocinate, che hanno contribuito a rafforzare la nostra identità: dal dialetto al colle di San Pancrazio, dalla distillazione e all’arte burattinaia.
Fondamentale è il rispetto della nostra storia rurale e contadina, che rappresenta motivo di crescita per Silvano.
“Progetto per Silvano” è un gruppo che si rinnova per trasmettere entusiasmo e spirito di servizio: un ricambio vero, che garantisca continuità, è la soluzione ideale per far maturare la “nuova generazione” e renderla partecipe ed interprete del futuro.
L’attività della prossima Amministrazione sarà l’occasione per ridefinire il volto del nostro paese partendo dai risultati raggiunti, per dare risposte ai bisogni e garantire i servizi, per intervenire a sostegno del mondo del lavoro e delle imprese, per qualificare e sviluppare ancora di più i servizi a sostegno della scuola e della cultura, per consolidare il risparmio energetico e per realizzare il percorso di revisione del sistema delle autonomie locali e di coordinamento territoriale dell’ Ovadese (gestione associata dei Comuni, ridisegno territoriale della Provincia).

 

Il programma elettorale è l’atto indispensabile che fissa i punti e le linee di intervento emersi dal lavoro di raccolta di informazioni e suggerimenti: saranno fondamentali l’esperienza e la responsabilità degli amministratori per la sua attuazione.

 
ASSISTENZA E SERVIZI
Dignità innanzitutto!

Servizi sociali: mantenimento e difesa del Consorzio dei Servizi Sociali , per continuare l’assistenza domiciliare alla famiglie disagiate, le borse lavoro senza costi per l’Ente, l’assistenza agli alunni disagiati e alle madri e ai giovani in difficoltà

Sanità: adesione a tutte le iniziative per mantenere i servizi attualmente esistenti presso l’Ospedale di Ovada e il Distretto Sanitario
Trasporto pubblico: impegno per mantenere e rivedere il servizio di trasporto pubblico svolto dalla SAAMO, società di cui il Comune è azionista

Comunità Alloggio per Anziani: mantenimento e adeguamento della struttura in collaborazione con il Consorzio dei Servizi Sociali

Centro incontri: nei locali polivalenti dell’edificio comunale si ritiene di attivare corsi su attività e antichi mestieri in collaborazione con artigiani e rendere disponibili i locali per incontri associativi e l’organizzazione di corsi di vario genere a richiesti da gruppi di silvanesi

Convegni e campagne di sensibilizzazione: incontri su salute, disagio giovanile, tossicodipendenze, alcolismo e bullismo, ludopatia d’intesa con servizi socio-sanitari e istituzioni scolastiche

Lavori di Pubblica Utilità: incremento del servizio a contrasto del disagio sociale compatibilmente con le disponibilità

Mantenimento delle politiche di sostegno (ISEE, contributi per canoni affitto e abbattimento barriere architettoniche)

Soggiorni per anziani: conferma dei soggiorni in vari periodi dell’anno

Servizio navetta: servizio per le feste religiose, civili e culturali e mantenimento del servizio per il Mercato settimanale

Iniziativa orto in affido: concessione di porzioni di area pubblica in spazio attrezzato comune per la gestione coordinata di colture ortofrutticole con la collaborazione di soggetti qualificati

 

ISTRUZIONE
La scuola è futuro: tuteliamola!

Istituzione scolastica: potenziamento della convenzione con i comuni limitrofi per la difesa e il mantenimento del servizio

Progetti aggiuntivi: mantenimento dei contributi per l’arricchimento dell’offerta formativa con corsi di animazione, sportivi, artistici in collaborazione con la scuola; potenziamento delle aule con LIM (lavagne interattive) e coinvolgimento delle scolaresche nelle iniziative promosse dall’Amministrazione

Mantenimento del servizio di doposcuola rivolto agli alunni della Scuola Primaria

Collaborazione con Enti e Istituti scolastici per l’istituzione di un laboratorio linguistico in favore dei giovani e degli immigrati.

Attivazione, in collaborazione con le associazioni locali, di corsi per la conoscenza del nostro dialetto

“Piccoli architetti”: coinvolgimento degli alunni e degli insegnanti in progetti di riqualificazione degli spazi urbani a loro dedicati

Borsa di studio: riconoscimento di tesi di laurea ritenute originali, aventi quale ambito di ricerca il territorio comunale e la zona

Biblioteca comunale: adeguamento degli strumenti informatici (PC – programmi – stampanti ), miglioramento delle attività in collaborazione con la Scuola e le altre Biblioteche della zona – creazione di un punto Internet regolamentato

 
CULTURA
C’è sempre spazio nella valigia della conoscenza!
Burattini: continuità a tutte le iniziative intraprese con l’Associazione (Rassegna estiva con laboratorio estivo – Premio speciale – Seminari autunnali Sipario d’Orba) in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura

Sportello per l’attività di consulenza: mantenimento del servizio amministrativo-contabile alle associazioni con la possibilità di inoltrare domande al fine di ottenere contributi

Settimana di San Pancrazio: organizzazione di eventi in occasione della festività del Santo Patrono e mantenimento del Raduno delle auto e moto d’epoca a scopo benefico
Progetto “ORCHESTRANDO”: sostegno al Corpo Musicale Silvanese “Vito Oddone” per il mantenimento del progetto rivolto alla Scuola Primaria e Secondaria di I° grado per imparare a suonare uno strumento musicale per tenere viva la tradizione bandistica

Musica, Teatro, Arte: organizzazione di manifestazioni con giovani artisti; valorizzazione delle tipicità; utilizzo dello spazio polivalente nei locali sottostanti il palazzo comunale per mostre ed esposizioni

Incontri letterari: realizzazione di eventi presso la nuova biblioteca civica per la promozione della struttura e della lettura
Istituzione CONSULTA delle ASSOCIAZIONI: Regolamento per la programmazione delle attività (calendario) – supporto alle iniziative socio/culturali – mantenimento dell’erogazione di contributi per le attività svolte che incentivano il volontariato culturale, sportivo e socio educativo

Realizzazione di connessioni gratuite Wi-Fi regolamentate nei luoghi di aggregazione e di pubblica utilità

 

LAVORI PUBBLICI E VIABILITA’
Un paese accogliente rende più felici!

Edificio scolastico: completamento della ristrutturazione dell’immobile (progetto definitivo approvato e finanziato con contributo della Regione Piemonte di € 125.000 Bando regionale “Parco Progetti”) – manutenzione dell’area circostante
Palestra: progetto per realizzazione di una copertura pressostatica dell’attuale piastra per pallavolo , adiacente gli impianti sportivi, per utilizzo scolastico, ludico e sportivo (richiesta contributo al Ministero dello Sport )

Impianti sportivi: sistemazione spogliatoi ; copertura laterale della pensilina della gradinata del campo da calcio; realizzazione di un impianto fotovoltaico/solare per un effettivo risparmio energetico (caldaia riscaldamento / docce a pulsante)

Realizzazione di una nuova struttura per il ricovero dei mezzi e dell’attrezzatura comunale e di un’area per la Protezione Civile in caso di emergenze /calamità

Percorsi caratteristici: installazione di cartelli storico–turistici e pannelli nelle piazze principali e nelle frazioni con indicazioni dei vari sentieri ; acquisto arredo urbano e illuminazione pubblica; realizzazione di un percorso storico culturale rivisitando la storia del nostro paese (dalle “Torrazze” alla “Pieve” passando dal “Castello” per arrivare a “San Pancrazio”)

 

Cimitero Urbano: costruzione di nuovi loculi ed ossarietti, individuazione idonea area “della memoria”, manutenzione e adeguamento delle attrezzature

S.O.M.S.: ristrutturazione dei locali ubicati al piano superiore dell’edificio compresa la galleria del teatro (Progetto e richiesta alla Regione Piemonte ); riqualificazione dell’area esterna (scala di accesso e pavimentazione)

Recupero e messa in sicurezza del Vecchio Cimitero e dell’area pertinenziale adiacente la Chiesa di San Pietro in località Villa Superiore (progetto approvato di € 70.000 contributo di € 30.000 della Regione Piemonte Piano Territoriale Integrato (PTI) Appennino – Alto Monferrato)
Edifici pubblici: installazione fotovoltaico / solare termico per favorire risparmio energetico (progetti approvati in attesa di finanziamento relativi al Palazzo Comunale e all’Edificio Scolastico)

Individuazione di zone dedicate ai cani per lo svago con la previsione anche di percorsi (con norme chiare di utilizzo da parte dei proprietari dei cani)

Recupero monumento ai caduti Prima Guerra Mondiale in Piazza C. Battisti

Realizzazione del Viale della Memoria di tutti i caduti silvanesi nelle Guerre (viale del Cimitero)

Manutenzione costante e sistemazione dei percorsi viabili e delle strade comunali e vicinali ad uso pubblico
URBANISTICA
Un nuovo disegno urbano per un paese più accogliente!
Illuminazione pubblica: riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica di tutte le vie del paese e delle frazioni (come già fatto in Via Roma e Via XX Settembre) con installazione di lampade a LED (preventivo di spesa € 55.000)
Riqualificazione urbana del centro storico mediante rifacimento della pavimentazione, arredo urbano e mantenimento dei contributi per il rifacimento di facciate e tetti per le abitazioni

Realizzazione degli interventi di recupero e valorizzazione dei Ruderi della zona archeologica dei “Torrazzi e aurifodinae” (progetto approvato e finanziato)
Centro abitato: studio di un piano del traffico per la realizzazione di nuovi parcheggi e nuovi attraversamenti pedonali per la sicurezza dei pedoni
Revisione dello stradario comunale (dismissione di strade comunali – acquisizione di strade vicinali e di nuove strade comunali)

 

 

 

 

 

SICUREZZA
Più sicurezza, maggiore serenità
Video sorveglianza: potenziamento di telecamere nelle aree sensibili del paese (Spogliatoi e Sede Impianti sportivi – Cimitero – Ponte Orba )
Gruppo comunale di Protezione Civile: dopo l’approvazione del nuovo Piano di Protezione Civile riorganizzare il servizio (Bando di adesione /Corsi/Esercitazioni/ /Attività promozionale)

Marciapiede circonvallazione: messa in sicurezza del transito pedonale con la realizzazione di un collegamento in Via Martiri della Benedicta (dalle due Vie alla rotonda di Via Stazione – Bretella) (progetto e richiesta contributo alla Regione Piemonte per € 150.000 nell’ambito del IV-V programma annuale Piano Nazionale della Sicurezza stradale)
Intervento privato per la realizzazione a collegamento di Via Gramsci con Via Ovada e zona Brico (rotonda località Caraffa) di un marciapiede pedonale / ciclabile su progetto approvato dal Comune
Studio di fattibilità per il posizionamento di un semaforo all’incrocio di Via Matteotti con Via Martiri della Benedicta per la messa in sicurezza dell’attraversamento verso gli Impianti sportivi

Barriere architettoniche: studio di fattibilità per la loro eliminazione nei luoghi pubblici

Forze dell’ordine: sensibilizzazione per intensificare la loro costante presenza sul territorio

 

AMBIENTE ED ECOLOGIA
Lo sviluppo sostenibile è un fragile equilibrio, incoraggiamolo!
Il Consorzio depurazione Acque Reflue, di cui siamo soci fondatori, sta gradualmente esaurendo la funzione di raccordo della rete fognaria al depuratore: l’avanzo di amministrazione risultante ed approvato di circa € 950.000 potrà, in parte, essere ridistribuito ai Comuni soci fondatori per futuri investimenti

Continuo e costante controllo delle rete idrica con il gestore dell’acquedotto comunale ACOS e l’Autorità d’Ambito per ottimizzare il servizio

Monitoraggio e sviluppo del Piano di Azione sull’Energia Sostenibile (PAES) del Patto dei Sindaci adottato nel 2012 al fine di perseguire gli obiettivi di risparmio energetico, utilizzo di fonti rinnovabili e di riduzione di emissioni di CO2

Contratto di fiume: monitoraggio per l’attuazione del Piano d’Azione per la tutela e valorizzazione del bene acqua e dei nostri torrenti Piota ed Orba, in armonia con le attività economiche esistenti
Miglioramento del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani attraverso la società ECONET, società partecipata dei Comuni dell’Ovadese; potenziamento raccolta di plastica, carta e vetro; aumento dei cestini porta rifiuti nelle vie centrali, nelle zone periferiche e di nuovo insediamento; aumento dei contenitori per raccolta di pile esauste; campagna di informazione e sensibilizzazione per migliorare il servizio della raccolta differenziata

 

 

Installazione in aree pubbliche di cassonetti per la raccolta d’indumenti-calzature-accessori usati in collaborazione con Enti e Associazioni ONLUS con finalità umanitaria e sociale
Giornate ecologiche e camminate ecologiche: realizzazione, in collaborazione con altri enti, di eventi a scopo educativo

 
POLITICHE GIOVANILI, SPORT, TURISMO
I giovani sono una risorsa, aiutiamoli a crescere!
Incentivazione della partecipazione attiva dei giovani con iniziative di studio e ricreative

Collaborazione con altri Enti per la promozione di tirocini retribuiti e servizio civile regionale

Supporto ad iniziative rivolte alla conoscenza dell’Europa attraverso bandi specifici

Organizzazione di campi estivi in collaborazione con altre Enti ed Associazioni

Valorizzazione delle Associazioni sportive amatoriali esistenti mettendo a disposizione adeguati spazi

Studio per la realizzazione di un percorso ciclabile ad uso sportivo, eventualmente congiunto al turismo naturalistico e per l’individuazione e realizzazione di un circuito polivalente

Collaborazione con l’ Ufficio turistico ovadese IAT per pubblicizzare le nostre iniziative anche attraverso un addetto (guida turistica per l’utenza in visita ai nostri luoghi)

 
COMMERCIO, ARTIGIANATO, AGRICOLTURA
Sono storia e futuro: è doveroso valorizzare le tipicità che lo rendono unico
Potenziamento delle iniziative relative alla valorizzazione dei prodotti locali (a marchio DE.CO. e di eccellenza) come grappa, vino e miele; corsi di degustazione e creazione di eventi a carattere sovracomunale
Incentivazioni agli investimenti in beni strumentali con contributi su finanziamenti degli stessi, sia per gli imprenditori che per i coltivatori diretti

“Mercatino a KM ZERO”: istituzione di un appuntamento periodico, per proporre prodotti e generi alimentari locali e di agricoltura biologica
Flavescenza dorata : mantenimento dei contributi a favore dei coltivatori per la lotta al parassita e revisione della mappa relativa ai vigneti colpiti
Studio di fattibilità con gli enti preposti ed i rappresentanti del mondo agricolo e venatorio per regolare la corretta convivenza degli ungulati e tutelare l’integrità delle culture agricole

 

 
BILANCIO – ORGANIZZAZIONE
Investire senza sprecare per il benessere di tutti!
L’azione amministrativa continuerà ad assicurare una corretta e sana gestione delle finanze comunali e il Bilancio, che dovrà rispettare i limiti del “patto di stabilità” secondo la vigente normativa, sarà redatto con rigore.
L’equità fiscale potrà essere raggiunta con un sistema di aliquote, rispetto ai diversi tributi, che tenga in considerazione tutti gli aspetti economico-sociali al fine di avere un carico fiscale sostenibile per le famiglie e per le imprese.

OBBLIGO GESTIONE ASSOCIATA: i piccoli Comuni come Silvano; dovranno svolgere, in forma associata (unione/convenzione) le funzioni e i servizi che riguardano la gestione finanziaria e contabile, l’organizzazione dei servizi pubblici, il catasto, la pianificazione urbanistica ed edilizia, la pianificazione di protezione civile, l’organizzazione e la gestione dei servizi di raccolta, smaltimento e recupero dei rifiuti e la riscossione dei relativi tributi, la gestione dei servizi sociali e l’erogazione della prestazioni, l’edilizia scolastica e l’organizzazione e gestione dei servizi scolastici, la polizia municipale.
Pertanto si dovrà procedere alla riorganizzazione delle attività dei singoli Comuni, ottimizzando le risorse umane, finanziarie e strumentali all’interno di un programma condiviso tra più enti locali
Illustrazione ai Silvanesi delle iniziative intraprese dall’Amministrazione attraverso incontri specifici e all’aggiornamento e miglioramento del sito Web del Comune

Istituzione di uno Sportello del Cittadino per segnalazioni, suggerimenti e richieste varie

Collaborazione con le Associazioni e con gli Enti per la realizzazione di progetti di informatizzazione intercomunali finalizzati all’erogazione di servizi ed informazioni online attraverso portali territoriali (progetto “Resto informato” già realizzato)

Tutte le iniziative e gli interventi a sostegno delle attività sociali del Comune, presentati in questo programma, potranno essere finanziate destinando il 5 per mille della propria imposta sul reddito delle persone fisiche: della destinazione delle somme il Comune redigerà, entro un anno dalla loro ricezione, un rendiconto con l’illustrazione delle attività finanziate

 

 

IL CANDIDATO SINDACO
MAGGIOLINO Ivana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina