Home | Appennino | La perfezione di quei piccoli e grandi pensieri

Maurizio Salva e l’arte dell’aforisma: “Pensieri sulla perfezione”

La perfezione di quei piccoli e grandi pensieri

Salva-loc-31maggioMaurizio Salva, alessandrino del 1977, ha scritto il libro “Pensieri sulla perfezione” per la casa editrice Caosfera di Vicenza. Si tratta di un’opera sui generis anche soltanto partendo dal “genere” di appartenenza. Si tratta infatti di un libro di aforismi da leggersi nell’ordine e nel modo in cui uno ha più voglia e piacere anche se Salva, da noi sentito, ha affermato che: “il libro si legge in libertà ma almeno una volta io chiedo al lettore di leggere gli aforismi così come vengono presentati, dal primo all’ultimo. Non è una guida alla lettura ma un consiglio all’ordine delle cose”. Sono pensieri ricchi, densi di concetti ma scritti in forma semplice e agile. Salva non si erge mai a santone, quasi invece pare sussurra, seduto su un verde prato di fianco ad un albero di pesco in fiore, le sue verità, i suoi dubbi e le sue parole sui grandi concetti che da secoli hanno fatto discutere l’umanità: l’assoluto, l’amore, l’odio, la vita, la morte e Dio. La presenza di una qualche forma di spiritualità e molto presente durante i vari aforismi: “Dio aleggia su quanto scrivo. Non ne parlo mai direttamente ma praticamente non c’è aforisma nel quale, a livello intimo, egli non venga evocato” rimarca Salva “Molti miei amici non li hanno subito capiti. Sono pensieri strani, da leggere e rileggere. Magari ti colpiscono subito, magari dopo anni e anni. Ma si sente come siano pensieri autentici, proposti senza filtri o remore”. Nei tempi frenetici dei 160 caratteri di Twitter, gli aforismi di Maurizio Salva hanno il pregio di condensare nella brevità tutta l’eternità del pensiero umano. Se avete voglia di qualcosa di intenso e al contempo leggere, la

lettura è caldamente consigliata!

 

Maurizio Salva presenterà “Pensieri sulla perfezione” Sabato 31 Maggio alle ore 17.30 presso la libreria “Buone Letture”. Presenterà l’autore i il sottoscritto Mattia Nesto, freelance de l’Inchiostro Fresco.

 

 

 

Mattia Nesto
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina