Home | Novi Ligure e il Novese | Francesco Sofio (Progetto Comune): “Rinnovare è possibile”

La politica delle piccole cose fa grande la città

Francesco Sofio (Progetto Comune): “Rinnovare è possibile”

Francesco Sofio Novi Ligure, le elezioni sono sempre più prossime. Come i colleghi politici, Francesco Sofio, di Progetto Comune, presenta gruppo e progetto. Parlando della lista, le parole d’ordine sono “Giovani e competenze, per ripensare il futuro di Novi”: persone della società civile, lontane dai partiti, ma con una serie di competenze. Obiettivo, dare un segnale di cambiamento tramite proposte ben chiare.

La prima, sul futuro della città. Sofio ipotizza così “Un Restyling completo, che comprenda una revisione della ZTL ed una riqualificazione del centro storico”. Innovazione urbana ed innovazione occupazionale: “Per noi, l’epoca delle grandi aziende è finita. Novi deve puntare sul territorio, dall’agricoltura all’accoglienza”. Il tutto completato con un miglioramento della sicurezza ed una revisione della fiscalità comunale. Sofio parla così di una doppia sicurezza “Passiva ed attiva. Aumenteremo le telecamere nei punti sensibili e miglioreremo l’efficienza delle forze dell’ordine locali, anche tramite corsi di aggiornamento”. Sulla questione fiscale, Sofio sceglie la strada della prudenza: “In caso di vittoria, siamo disposti a ripensare i tributi locali. Siamo contro l’evasione fiscale, ma non riusciamo a condannare chi evade per sopravvivere.

Progetto comune

E, parlando di TAV, la moderazione è la stessa: “ Noi no siamo contrari ma, tra progresso e salute, scegliamo la seconda. Più in generale, la TAV è opera del Governo: il sindaco, anche come supremo tutore della salute pubblica locale, ha poteri limitati”.

 

 

Matteo Clerici
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina