Home | Magazine | Museando…in primavera – Natura e dintorni

Esposizione fotografica temporanea Fossili e rocce al microscopio

Museando…in primavera – Natura e dintorni

L’associazione Calappilia, d’intesa con l’Amministrazione comunale di Ovada, conclude la serie d’iniziative dedicate all’affascinante mondo delle scienze naturali che comprendono conferenze divulgative, laboratori per ragazzi, esposizioni temporanee ed escursioni sul territorio.

Un calendario ricco di eventi e temi per tutte le età che dedicato non solo agli appassionati del settore che diventa un’occasione per conoscere il patrimonio naturale del territorio ovadese.

L’ultimo appuntamento è previsto sabato 7 giugno alle ore 16.30 con l’inaugurazione della mostra fotografica Fossili e rocce al microscopio curata dai geologi Michele Piazza e Massimiliano Testa. Una serie di fotografie scattate al microscopio illustrano i metodi utilizzati in geologia per lo studio delle rocce. Il visitatore può scoprire così come i paleontologi riescano a datare le rocce sedimentarie e a ricostruire gli antichi ambienti deposizionali. Il lavoro del geologo si sviluppa infatti a partire dai campionamenti in campo per arrivare ad analizzare i grandi cristalli minerali attraverso numerose analisi che vengono eseguite al microscopio su quel mondo a tanti sconosciuto e che a ragione può essere definito un vero e proprio microcosmo.

La mostra rimarrà visitabile fino al 27 luglio insieme all’esposizione temporanea  Le nuove donazioni al museo ospitata nelle vetrine al primo piano per tutto il periodo estivo fino a domenica 21 settembre nei consueti orari di apertura del museo: sabato ore 15.00-18.00, domenica 10.00-12.00 o in occasione di aperture straordinarie in concomitanza con eventi locali.

Per informazioni e prenotazioni:

Associazione Calappillia, tel. 340.2748989;

e-mail: museomaini@comune.ovada.al.it; sito web: www.museopaleontologicomaini.it

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina