Home | Appennino | La monorotaia di Genova

Un’invenzione del 1914 tanto attuale da sembrare fatta…domani!

La monorotaia di Genova

Accadde a Genova il 18 giugno 1914: si inaugura la Telfer, linea ferroviaria monorotaia del tipo “a sella“, la prima realizzata in Italia.

Il termine deriva dall’ inglese “telpher“, indicante i mezzi di trasporto a fune.

L’impianto costruito dalla società Badoni, in occasione dell’Expò Internazionale di Marina e Igiene marinara, collegava l’area di piazza di Francia (la parte sud-est della odierna piazza della Vittoria) al molo Giano in porto. Alla stazione di arrivo era presente anche un ristorante. La monorotaia era gestita dalla Società Unione Italiana Tramways Elettrici. Monorotaia Genova

La monorotaia ebbe un grande successo per tutta la durata dell’esposizione, poi era stata modificata per il trasporto merci, in particolare carbone, dal porto agli stabilimenti sul torrente Bisagno. E’ stata smantellata nel 1918.

 

Un ringraziamento a “Città di Genovahttps://www.facebook.com/Comune.di.Genova?fref=photo

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina