Home | Io penso dunque sono | La catena del #succovivosospeso

MANGIA LA FOGLIA bio, ECOgastronomia vegetariana e vegana di Parma, lancia un’iniziativa solidale e salutare

La catena del #succovivosospeso

Cos’è il succo vivo sospeso? Ispirata dalla meravigliosa tradizione napoletana del “caffè sospeso”, lasciato già pagato per chi, magari, non può permettersene uno, la “catena del succo vivo sospeso” è una nuova iniziativa lanciata da MANGIA LA FOGLIA bio, l’ECOgastronomia vegetariana e vegana che ha recentemente aperto nel centro storico di Parma, in via Nino Bixio 17/A.  Un’idea che potrebbe presto contagiare altre realtà in Italia. E anche il web, con l’hashtag #succovivosospeso.

image001

Un regalo che fa bene alla salute, perché il succo vivo è ottenuto esclusivamente con l’estrattore. A differenza di frullatori e centrifughe l’estrattore permette di mantenere “vive” tutte le sostanze benefiche presenti nella frutta e negli ortaggi, a partire dalle vitamine e dai micronutrienti, che troppo spesso si perdono attraverso la cottura prolungata o l’ossidazione provocata dagli alti giri con cui questi elettrodomestici lavorano. Sì, perché non si frullano gli ingredienti, ma si spremono “a freddo” permettendo così di ottenere una bevanda compatta.

Inoltre il succo sospeso regala emozioni positive a chi lo dona. Il ricercatore Michael Norton, che ha scritto un libro dal titolo “Happy Money”, ha dimostrato in uno studio quanto sia importante imparare a spendere meglio i soldi per essere più felici. In questa ricerca venivano consegnati dei soldi a due gruppi di persone. Ad un gruppo di persone veniva detto “spendili per te” e ad un altro gruppo “spendili ma per comprare qualcosa a qualcuno”. Non importa la cifra, che sia alta o bassa: è l’idea di poter far felice qualcuno che conta. La differenza qual è? Il primo gruppo comprava delle cose e non era molto felice. Il secondo gruppo comprava delle “esperienze” con gli altri. L’essere umano è un essere sociale. Il cervello funziona come una centralina wifi. Se siamo tutti connessi stiamo meglio. Il fatto di poter condividere esperienze positive genera una tempesta biochimica di emozioni che sono antagoniste rispetto a quelle dello stress. E questo crea un circolo virtuoso. image002

 

Per scaricare immagini ad alta risoluzione:

http://ellastudio.it/it/comunicato-stampa/6110/la-catena-del-succovivosospeso

 

Per informazioni: MANGIA LA FOGLIA bio

Via Nino Bixio 17/A – 43125 Parma

Tel. 0521.282249 335.1536264

E-mail: info@mangialafogliabio.com

Sito web: www.mangialafogliabio.com

Ufficio stampa -> http://www.ellastudio.it

Ufficio stampa: Ella Studio di Carla Soffritti e C.

Via Capanna 18– 43038 Sala Baganza (PR)

Tel. + 39. 0521.336376 – Fax 0521.338699 – Cell. 335.8388895

E-mail info@ella.it  Sito web www.ella.it

Dal sito www.ella.it è possibile scaricare testi e immagini (alta risoluzione)

 

 

Ai sensi  del D.Lgs 196/2003 La informiamo che il Suo indirizzo e-mail è stato reperito attraverso fonti di pubblico dominio o attraverso e-mail o adesioni da noi ricevute. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta (D.Lgs 196/2003). Qualora il messaggio pervenga anche a persona non interessata, preghiamo volercelo cortesemente segnalare rispondendo CANCELLAMI all’indirizzo info@ella.it precisando l’indirizzo che desiderate sia immediatamente rimosso dalla mailing list. Tendiamo ad evitare fastidiosi MULTIPLI INVII, ma laddove ciò avvenisse La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d’ora. Grazie.

Giuseppe Danielli
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina