Home | Magazine | 17°rassegna internazionale di fotografia a Masone

Ritorna il tradizionale appuntamento presso il Museo Tubino

17°rassegna internazionale di fotografia a Masone

mostra masone Sabato 5 luglio, alle ore 16:00, prenderà ufficialmente il via la diciasettesima edizione dellaRassegna internazionale di fotografia, nei locali del rinnovato Museo Andrea Tubino di Masone. L’evento è organizzato come ogni anno dall’Associazione Amici del museo di Masone, in collaborazione con la Regione Liguria, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, la Pro Loco di Masone, il Comune di Masone, Masone Live e Banca Carige.

L’evento principale di questa edizione sarà l’esposizione “Antologia” di Franco Fontana, Fontana, modenese classe 1933, ha esposto in musei e gallerie di tutto il mondo e le sue opere figurano nelle più importanti collezioni pubbliche e private. Nella sua lunga carriere Fontana ha ottenuto importanti riconoscimenti in Italia e all’estero ed ha collaborato con riviste e quotidiani di respiro internazionale. E’ altresì direttore artistico del ToscanaFotoFestival.

Le altre due mostre presenti alla rassegna saranno :  “City Lights, Clinamen” del giovane fotografo genovese Fabio Giovinazzo, composta da una serie di fotografie che rompono la consuetudine di fotografare una città e un luogo per quello che sono, dando spazio all’irriconoscibile mediante una tecnica particolare e personale e “Liguria, emozioni sul mare” di Caterina Bruzzone, dedicata alla bellezza della Riviera Ligure.

La mostra rimarrà aperta fino al 21 settembre, con ingresso libero, gli orari della rassegna sono il sabato e la domenica dalle 15:30 alle 18:30, mentre nella settimana di Ferragosto la mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 15:30 alle 18:30 e dalle 20:30 alle 22:30. E’ anche possibile visitarla durante la settimana previa telefonata al 347-1496802.

 

 

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina