Home | Appennino | Attenti al lupo

Sabato 28 giugno alle 14.30 presso l’Ecomuseo di cascina Maglioni

Attenti al lupo

Riceviamo e con piacere pubblichiamo

Il Parco Naturale delle Capanne di Marcarolo ha organizzato un incontro divulgativo dal titolo “IL LUPO: biologia e gestione” sulla presenza del lupo nell’Appennino ligure–piemontese e in particolare nel Parco Capane di Marcarolo. Relatrice dell’iniziativa sarà la dott.ssa Francesca Marucco coordinatrice tecnico-operativa del Progetto “Il Lupo in Piemonte”, avviato nel 1999 e finalizzato alla conoscenza, al monitoraggio e alla tutela della specie, ma anche alla prevenzione dei danni al bestiame domestico e all’attuazione di un regime di coesistenza stabile tra lupo ed attività economiche.

Per offrire ai partecipanti un quadro più esaustivo, ci sarà anche un confronto con la situazione del lupo sul versante ligure: ci saranno altre due relazioni sulla presenza del lupo nel Parco del Beigua a cura del dott. Sergio Fasano e sulla prevenzione dei danni in Liguria a cura dott Roberto Sobrero .

Al termine dell’iniziativa ci sarà l’inaugurazione della mostra fotografica “Scatti sull’Appennino tra Liguria e Piemonte : il ritorno del lupo” con foto di Nicola Rebora e Paolo Rossi e la proiezione di alcuni video di Massimo Campora e Renato Cottalasso.

 

Il programma di massima sarà quindi il seguente:

Sabato 28 ore 14.30 – Ecomuseo di Cascina Moglioni

In collaborazione con la casa editrice “Il Piviere” di Gavi

IL LUPO – biologia e gestione

– Francesca Marucco (la presenza del lupo in Piemonte e nel Parco Capanne di Marcarolo in particolare);

– Sergio Fasano (indagine della presenza del lupo nel Parco del Beigua);

– Roberto Sobrero (prevenzione dei danni da lupo in Liguria);

– Renato Cottalasso e Massimo Campora (fototrappolaggio e immagini dei lupi)

Inaugurazione della mostra “Scatti sull’Appennino tra Liguria e Piemonte : il ritorno del lupo” con foto di Nicola Rebora e Paolo Rossi e video di Massimo Campora e Renato Cottalasso.

 

Domenica 29 con ritrovo alle 6.00 presso il Rifugio Nido del biancone a Capanne di Marcarolo ci sarà un’escursione con i guardiaparco alla ricerca dei segni presenza del predatore percorrendo uno dei “transetti” del progetto, un sentiero che periodicamente il personale del Parco ripercorre alla ricerca di fatte o altri indizi che testimoniano il passaggio del lupo.

Richiesta : 5,00 €/partecipante

 

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina