Home | Entroterra Genovese | Sant’Olcese : la festa di San Bernardo a Torrazza

Tre giorni di musica e divertimento in Val Polcevera

Sant’Olcese : la festa di San Bernardo a Torrazza

1280px-Sant'Olcese-chiesa_ns_rosario_e_bernardo_di_Torrazza Tre giorni di musica e divertimento a Torrazza di Sant’Olcese con la tradizionale Festa di San Bernardo, nei giorni 24, 25 e 26 agosto presso il locale teatro di San Bernardo. Si inizia domenica 24 con un doppio appuntamento musicale, alle ore 21:00 si esibirà il Prosit Music Group a cui seguirà alle ore 22:00 il Bermuda Power Trio, lunedì 25 agosto appuntamento con la musica di qualità, alle ore 21:30, dei The Beatzone che, come suggerisce già il nome, eseguiranno un omaggio acustico ai Beatles. Si conclude martedì 26 agosto con lo spettacolo teatrale “Cenere, racconti partigiani in attesa di un aprile” dell’attore e regista teatrale Marco Rinaldi.

Sempre nella giornata di domenica 24 a partire dalle ore 15:00 si terrà un grande mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici alimentari con giochi ed animazione per i bambini, bis lunedì 25 con giochi, animazione e divertimento per i bambini e mercatino dell’antiquariato.

Tutte le sere inoltre, a partire delle ore 19:00 stand gastronomici con le eccellenze del territorio : farinata di San Bernardo cucinata nei forni a legna e salumi tipici di Sant’Olcese con servizio di bar, caffetteria, vineria e gelateria artigianale. L’incasso sarà inoltre interamente devoluto alla locale Parrocchia per il restauro del prestigioso organo.

La parte religiosa della festa inizia sabato 23 agosto alle ore 20:30 con i SS. Vespri Solenni e la Processione con la statua del Santo, parteciperà la confraternita dell’Oratorio di San Lorenzo di Casanova con il suo crocifisso artistico, ad accompagnare la processione vi sarà la Banda Musicale di Rivarolo. Domenica 24 agosto, alle ore 9:30 ed alle ore 11:00 si terranno le Sante Messe con canti e, lunedì 25 agosto alle ore 9:30 S.Messa a suffragio dei parrocchiani defunti.

 

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina