Home | Appennino | Uomini Contro di Francesco Rosi sabato 23 agosto alle ore 21.15 a Sassello

In occasione dei Cento Anni dalla Grande Guerra

Uomini Contro di Francesco Rosi sabato 23 agosto alle ore 21.15 a Sassello

Con piacere pubblichiamo quanto ricevuto.

Nell’anno dell’anniversario dello scoppio della I Guerra Mondiale, l’Associazione culturale il “Segnalibro” di Sassello, col patrocinio del Comune, proietterà sabato 23 agosto in Piazza Bigliati, alle ore 21.15, il celebre film “Uomini contro” di Francesco Rosi, tratto dal romanzo “Un anno sull’altopiano” di Emilio Lussu.

Altopiano D’Asiago, 1916. Il Generale Leone, uomo legato alle tattiche di guerra ancorate al passato, manda allo sbaraglio i suoi uomini, imponendo una spietata disciplina. Fra le migliaia di povere vittime, il Tenente Sassu ed il Tenente Ottolenghi, interventisti, il primo nazionalista, il secondo socialista,  prenderanno coscienza dell’inutile strage.

L’obiettivo di Rosi mette a fuoco quella che fu la vera Grande Guerra: non l’eroismo dei generali e il conscio sacrificio dei soldati, ma la spropositata ambizione degli ufficiali e della paura di poveri ragazzi innocenti, gettati allo sbaraglio in quel macello.

Si tratta di una delle ricostruzioni cinematografiche più realistiche della Grande Guerra.

L’ingresso è gratuito.

 

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina