Home | Novi Ligure e il Novese | CENTRO STORICO: PROCEDERE DA SUBITO CON L’ALLEGGERIMENTO DELLA ZTL

Riceviamo e pubblichiamo la nota politica di Andrea Scotto

CENTRO STORICO: PROCEDERE DA SUBITO CON L’ALLEGGERIMENTO DELLA ZTL

“Ora che, con l’autunno imminente, tornano al pettine tutti i problemi lasciati in sospeso da mesi di campagna elettorale e di pausa estiva, non dimentichiamoci della ZTL” questo l’invito di Andrea Scotto, presidente dell’associazione Avanti Novi che lo scorso 30 novembre, assieme ad Alfare e Fratelli d’Italia, ha raccolto 244 firme di cittadini a sostegno di una petizione riguardante l’alleggerimento della Ztl attualmente vigente e che finora, nonostante le promesse, è rimasta tale e qualeCattura

“Le richieste di cui ci siamo fatti portavoce sono l’ aumento delle fasce di apertura di libero accesso, l’istituzione di parcheggi a pagamento a servizio dei clienti delle attività, l’ampliamento del diritto di libero accesso e sosta per i lavoratori autonomi operanti nella Ztl, l’ampliamento del diritto di libero accesso e sosta ad altre categorie per motivi di lavoro.”

Richieste note da mesi in ogni dettaglio all’amministrazione comunale che, volendolo fare, può adottare immediatamente per dare ossigeno al Centro Storico, come primo passo per una riforma radicale della stessa Ztl che riguardi anche e soprattutto orari ed estensione.

Andrea Scotto
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina