Home | Alessandrino | OPEN DAY: LA GIORNATA REGIONALE DEL VOLONTARIATO SI TRASFERISCE IN CASERMA VALFRE’ CON LA MANIFESTAZIONE “DIVI PER UN GIORNO” – DOMENICA 28 SETTEMBRE

Protagonisti i ragazzi disabili, le associazioni di volontariato e tanti ospiti

OPEN DAY: LA GIORNATA REGIONALE DEL VOLONTARIATO SI TRASFERISCE IN CASERMA VALFRE’ CON LA MANIFESTAZIONE “DIVI PER UN GIORNO” – DOMENICA 28 SETTEMBRE

Riceviamo e pubblichiamo

LOCANDINA_Divi_leg2Domenica 28 settembre, in concomitanza con l’ottava edizione della Giornata del Volontariato, il tradizionale Open Day si veste di nuovo e apre le porte della Caserma Valfre’, per dedicare una giornata intera ai temi della disabilità e alle associazioni di volontariato.

 

DIVI PER UN GIORNO, la manifestazione organizzata dal Cissaca, in collaborazione con Comune di Alessandria (Assessorato all’Innovazione, Coesione Sociale e Relazione con i cittadini) e il CSVA, si sposa dunque con le realtà no profit presenti sul territorio, per creare un evento unico nel suo genere: convegni, concerti, asta benefica, spettacoli e sport per esplorare a tutto tondo il mondo della disabilità e del volontariato.

 

I CONVEGNI organizzati dal Comune e dal  CSVA costituiscono preziosi momenti di informazione, che mettono in luce il valore della “collaborazione” e del “fare rete”.

 – ore 16.00Condividere crea sviluppo”, a cura di Lab121, prima e unica realtà di coworking in Alessandria la cui mission è quella di creare modelli innovativi per lavorare, mettendo in rete e a sistema competenze, spazi e strumenti.

– ore 16.45Creare reti di solidarietà: l’esperienza della StrAlessandria”: un esempio locale di successo della collaborazione tra attori del territorio con un obiettivo solidale. Interverrà Pietro Sacchi di ICS Onlus (Istituto per la Cooperazione alla Sviluppo), organizzatore della corsa cittadina.

– ore 18.00 Una buona idea in un’ora. Nuove iniziative per il volontariato”. Interverrà Michele Tranquilli, Presidente di You-Aid, Associazione no profit con sede a Tortona, che opera per promuovere progetti concreti di sviluppo sociale nel Terzo Mondo attraverso azioni di fund-raising informale.

Baraonda Meridionale Claudio-Lauretta001 Dado_Bargioni3 Mandolin'_1 massimo_poggio1

 

“DIVI PER UN GIORNO, Viaggio nella diversabilità” a cura del Cissaca

 

La manifestazione nasce da una proposta di un gruppo di auto-aiuto di genitori di minori disabili chiamato “I colori della speranza”, e prevede diverse iniziative di spettacolo, teatro, mostre, approfondimenti, che avranno come protagonisti proprio bambini, ragazzi e adulti disabili e non.

Saranno allestiti stand espositivi e informativi, animazione per bimbi e psicomotricità, laboratori, asino terapia, pet therapy, punti ristoro, dimostrazioni sportive e molto altro ancora.

 

Ospiti/testimonial della giornata saranno alcuni personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura: l’imitatore e comico Claudio Lauretta, l’attore e regista Massimo Poggio, i musicisti Paolo Bonfanti, Dado Bargioni, la band Baraonda Meridionale, Mandolin’ Brothers e Name Less, e altri ancora, che offriranno un concerto gratuito per tutti i presenti a partire dalle ore 21.

 

La giornata è resa possibile grazie al sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Inps (Direzione Provinciale Alessandria), Peter Larsen Dance Studio, Camst – Ristorazione Italiana, Cooperativa Sociale Il Gabbiano, Fonal, Anfossi Moda, Melchionni, O.R.C. Ortopedia, Kivi, Garden Center Idea Fiorita (Casalcermelli), Radio Sala Prove.

 

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA “DIVI PER UN GIORNO”

 

Presentazione a cura di Danilo Poggio, Sandro Marenco e Maria Grazia Di Virgilio

Ore 15            Inaugurazione

ore 15.30        Partita dimostrativa dei Cissaca Bulls – Team Special Olympic. Cissaca Bulls è una                      squadra di basket composta dagli utenti del Centro Diurno Disabili del Cissaca di                          Alessandria. In oltre tredici anni di attività ha preso parte a decine di manifestazioni                               sportive ottenendo risultati entusiasmanti, tra i quali spiccano i 2 titoli di Campioni d’Italia                 e i due ori conquistati ad Eaubonne (Parigi) in occasione del “Rencontre Nationale                                     Multisports” organizzato da Special Olympics France. La squadra è allenata fin dalla sua                 nascita da Marco Petrozzi.

 

Ore 16             Spettacolo bimbi disabili “La cosa più importante”, coordinato da Dado Bargioni e                                   dal servizio E.T.H. Il progetto è curato dall’educativa territoriale handicap, servizio                         minori disabili 0-14, ed è focalizzato a far comprendere – sia nei protagonisti sia                          negli spettatori – il senso delle cose importanti della vita.

 

ore 17             Presentazione del progetto “In viaggio in giro per l’Italia“, a cura del Centro Diurno                  SoleLuna e detenuti studenti del carcere Don Soria. Il carcere ha eseguito la parte                                   di falegnameria, la parte decorativa è stata curata dal Centro Diurno. Il risultato è                             una bellissima “Italia in miniatura” che verrà esposta il 28 settembre, un                                      bell’esempio di lavoro di gruppo e cooperazione tra Servizi diversi.

 

ore 17.15        Sfilata di moda con i bambini del gruppo I COLORI DELLA SPERANZA. Abiti di                               ANFOSSI Alta Moda e MELCHIONNI. Coreografie di Peter Larsen. Durante la                                sfilata letture sceniche a cura di Massimo Poggio

 

ore 18.15        Asta benefica dei quadri “Falsi d’autore”, dedicati a Carlo Carrà. Battitore                                      d’eccezione dell’Asta sarà l’attore – imitatore Claudio Lauretta, che ci  farà                                              viaggiare, con i suoi tanti personaggi, nell’arte di Carrà. Il ricavato servirà a                                               finanziare l’attività artistica del prossimo anno.

 

ore 19.30        Estratto dello spettacolo “DvsMax – Diverse Emozioni al massimo”, realizzato dai                            ragazzi dei centri diurni “Martin Pescatore”, “SoleLuna” e “San Giuliano”. Regia di                         Andrea Di Tullio, Peter Larsen e Lola Boffelli (Ass. Jada Onlus e IlmonDodì).
Abili e disabili sul palco per trasmettere la potenza delle emozioni, dei desideri e                            delle paure.

 

ore 21             Musica dal vivo con Name Less, Dado Bargioni, Paolo Bonfanti, Baraonda                             Meridionale, Mandolin’ Brother e altri artisti. Rock, blues, soul e altri generi musicali                con alcune sorprese e jam session d’eccezione sul palcoscenico, per una serata                                 all’insegna della buona musica, offerta a tutta la città.

 

Bar e ristorazione tutto il giorno.

                        Ingresso libero.

 

 
Info per il 28 settembre: Cissaca – Segreteria Presidenza

cissaca.comunicazione@gmail.com, 0131 229763

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina