Home | Appennino | 5° Sagra del porcino a Busalla

Dal 3 al 5 ottobre presso l'area della Bocciofila

5° Sagra del porcino a Busalla

Boletus_edulis(tfl-s188-21) Si svolgerà da venerdì 3 a domenica 5 ottobre, presso la struttura coperta della Bocciofila di Busalla, la quinta edizione della Sagra del Porcino, organizzata dal circolo del Partito Democratico di Busalla e Crocefieschi.

La sagra si inaugura venerdì 3, presso la struttura coperta esterna, alle ore 17:00 con la presentazione del libro “Vini e storie di Liguria” di Carlo Ravanello, edito da Sagep, alla presenza dell’autore stesso. Dalle ore 17:00 alle ore 23:00 vi saranno gli stand espositivi con i prodotti locali e alle ore 21:30 serata in musica con il concerto dei Sungrass. Sempre venerdì 3, nell’area della bocciofila Busalla, dalle ore 17:00 alle ore 23:00 si terrà la mostra micologica con l’esposizione dell’artigianato locale e, dalle ore 19:00 in poi sarà aperto il ristorante.

Sabato 4 ottobre, presso la struttura coperta esterna, andrà in scena il dibattito “L’Ultimo Presidio : dall’economia all’ambiente, dal dialetto alle produzioni locali, passaggi obbligati per la tutela ed il rilancio dell’entroterra”, con gli interventi di Enrico Morando, viceministro dell’economia, Renata Briano, parlamentare europeo, Roberto Costa, presidente dell’Ente Parco dell’Antola, Franco Bampi, presidente dell’Associazione di cultura genovese “A compagna” ed Antonella Librandi, presidente del presidio slow food dello sciroppo di rose. A moderare il tutto sarà il giornalista di Primocanale, Gilberto Volpara. Dalle ore 15:00 alle ore 23:00, sempre presso la struttura coperta esterna tornano gli stand espositivi con i prodotti locali e alle 21:30 spazio con la musica folcloristica dei “Folk and Beans”. Presso l’impianto del tennis di Busalla, alle ore 17:30 va in scena il Torneo di calcio a 5 over 40 e, presso la Bocciofila di Busalla torna, a partire dalle ore 15:00 e fino alle ore 23:00 la mostra micologica e l’esposizione di artigianato e, dalle ore 19:00 si apre il ristorante.

Domenica 5 ottobre, presso la struttura coperta esterna, va in scena alle ore 10:00 “La bianchetta : una riscoperta coraggiosa, assaggiamola insieme ai nostri prodotti locali”, a cura dell’Azienda agricola “Cognata Gionata” ed il salumificio Torrigino di Vobbia. Dalle ore 15:00 alle ore 23:00 ritornano gli stand espositivi dei prodotti locali e, alle ore 17:00 spazio alla musica con “Aspettando l’ora di cena” con i 3+2 Swing. Presso la Bocciofila Busalla per tutta la giornata, dalle ore 10:00 alle ore 23:00, è attiva la mostra micologica e l’esposizione dell’artigianato locale, mentre il ristorante sarà attivo a pranzo dalle ore 12:00 alle ore 14:00 e alla sera dalle ore 19:00 alle ore 23:00.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina