Home | Arenzano | Fotografie di fine estate ad Arenzano

Mostra “FotoGraficaMente” nell’ambito della manifestazione “Mari e Monti”

Fotografie di fine estate ad Arenzano

Nell’affascinante scenografia della Serra Monumentale di Arenzano, con il mare che faceva da sfondo in un caldo weekend di fine estate, si è 3MegaCamsvolta la mostra  “FotoGraficaMente”, nata nell’ambito della trentesima edizione della marcia internazionale “Mari e Monti”, ossia una camminata a passo libero non competitiva che si svolge ogni anno lungo sentieri che dalla costa ligure compresa nel tratto tra Arenzano, Varazze e Cogoleto, portano fin sulle alture del Parco Regionale del Beigua con panorami spettacolari. La mostra fotografica, tenutasi nei giorni dall’11 al 14 settembre ed organizzata dall’omonima associazione con il patrocinio del Comune di Arenzano, ha visto la presenza di numerose personalità istituzionali locali, nonché di Ilenio Celoria, fotografo e professore dell’istituto Politecnico di Genova, che ha deliziato tutti i presenti con un workshop sulla storia della fotografia. Numerosi sono stati i fotografi partecipanti, tutti uniti dall’amore e dalla passione per questa forma artistica in grado di emozionare, far riflettere o più semplicemente immaginare attraverso l’attimo catturato dall’occhio attento del fotografo. Le rappresentazioni, accomunate da un’attenzione per il dettaglio in grado di donare particolarità e ricercatezza ed eliminare tutto ciò che possa definirsi banale, hanno spesso come soggetto il mare e la natura quali principali protagonisti del territorio ligure. Quest’anno, inoltre, tutta la manifestazione nel suo complesso acquista un significato maggiore a seguito di una stagione non propriamente fortunata dal punto di vista climatico, che ha causato diversi danni proprio nella città di Arenzano il 19 agosto scorso.

Samantha Brussolo
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina