Home | Entroterra Genovese | Torneo di minivolley “Ponte Vecchio”

Domenica 19 ottobre, a Busalla prende il via il primo torneo di minivolley “Ponte Vecchio” – Palazzetto delle Sport di Busalla – torneo riservato alle categorie SuperVolley 2x2 e MiniVolley 3x3

Torneo di minivolley “Ponte Vecchio”

Riceviamo e pubblichiamo

Sabato 18 ottobre 2014, ore 11.00 – Sala del Consiglio del Comune di Busalla – Presentazione dell’evento alla stampa e alla cittadinanza – Nel corso dell’evento sarà presentata la maglia ufficiale del libero Serie D per la stagione sportiva 2014/15 che porterà lo stemma del Comune di Busalla in giro per il campionato e per la Liguria.

Sarà il primo di una lunga serie di appuntamenti interamente dedicati allo sport il “1° Torneo Ponte Vecchio” di minivolley organizzato dall’A.S.D. Volleyscrivia e il Comune di Busalla. Il torneo si svolgerà domenica 19 ottobre 2014, a partire dalla ore 8.30 presso il Palazzetto dello Sport di Busalla (Piazzale Europa, 1 a Sarissola). DSC_5254_01 DSC_5257_01 DSC_5258_01 DSC_5290_01 volleyscrivia_trofeo_ponte1_busalla

Aperta anche alla cittadinanza, la conferenza stampa di presentazione dell’evento avrà luogo sabato 18 ottobre alle ore 11.00 presso la sala del Consiglio del Comune di Busalla. Nell’incontro sarà presentata l’attività sportiva dell’A.S.D. Volleyscrivia e la maglia del libero Serie D per la stagione sportiva 2014/15.

Il 1° Trofeo del “Ponte Vecchio” nasce dall’esigenza di promuovere il paese di Busalla, attraverso le bellezze culturali presenti sul territorio: lo sport come promotore di turismo e dei monumenti della cittadina della Valle Scrivia. Il trinomio cultura-turismo-sport trova in questo torneo la congiunzione ideale, poiché lo sport è da sempre volano e promotore del turismo: unire le sinergie del Comune di Busalla con quelle delle società sportive per rendere il paese più vivibile, vicino sia ai cittadini che ai visitatori che avranno la possibilità di conoscere il paese attraverso lo sport.

Il rapporto tra ASD Volleyscrivia e Comune di Busalla si sublima anche nella maglia del libero di Serie D: infatti sulla maglia farà bella mostra di sé lo stemma del Comune di Busalla. “Con questo atto simbolico – spiega Marco Fanti, presidente dell’ASD Volleyscrivia – si vuole creare un legame con il nostro paese, un modo per portarlo nel cuore anche quando giochiamo fuori casa!”.

Con il torneo e con questo gesto simbolico si vuole dare il via ad una serie di eventi che valorizzino, anche sotto il profilo turistico, le strutture sportive che sussistono sul Comune di Busalla: visibilità all’attività sportiva e a quella di promozione di un paese che vuole ergersi nuovamente a punto di riferimento per la Valle Scrivia e per la Liguria.

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina