Home | Appennino | I colori d’autunno alla Badia di Tiglieto

Domenica due iniziative del Parco del Beigua

I colori d’autunno alla Badia di Tiglieto

badia Domenica 9 novembre, il Parco Regionale del Beigua, organizza l’evento “I colori d’autunno alla Badia di Tiglieto”, si tratta di una giornata dedicata alla scoperta dellantica Abbazia di Santa Maria Croce, ovvero la “Badia” di Tiglieto, immersa nell’affascinante cornice dei colori autunnali del Parco.

L’escursione, consigliata agli amanti della fotografia, sarà condotta in compagnia di Marco Bertolini, guida del Parco ed esperto fotografo naturalista. I partecipanti potranno scoprire tutti i segreti possibili per “catturare” le immagini di animali, fiori e piante nel sito tiglietese. E’ necessario portare la propria macchina fotografica.

Il ritrovo è previsto alle ore 9:30 presso l’area pic-nic della Badia di Tiglieto, il percorso è di difficoltà facile e dura mezza giornata, con un costo di 5 € a persona.

Sempre nella giornata di domenica, il Parco del Beigua propone “Prepariamoci all’inverno… nidi puliti”, si tratta di una giornata di controllo dei nidi artificiali e di rifornimento delle mangiatoie presenti all’interno del Parco. La consueta pulizia e verifica delle cassette-nido sarà atta a verificare l’eventuale nidificazione degli uccelli nella passata primavera.

trentino_-_mangiatoia_per_uccelli._-_2011_-_large Si potranno anche rifornire di cibo le mangiatoie poste nei pressi del Centro, in previsione dell’imminente arrivo della cattiva stagione. Il ritrovo, per i partecipanti, è previsto alle ore 9:30 presso il parchetto dell’area pic-nic in località Curlo ad Arenzano, il percorso è facile ed è assolutamente adatto ai bambini, dura mezza giornata ed è completamente gratuito. I partecipanti sono anche invitati a portare con se briciole dolci e semi vari per contribuire attivamente al rifornimento degli uccelli.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina