Home | Arenzano | Musica d’autore : Yvetta Martos e Fabrizio Fancello a Mele

Nell'ambito della XII Rassegna Musicale Melese "Per Musicha"

Musica d’autore : Yvetta Martos e Fabrizio Fancello a Mele

014 Si terrà giovedì 15 gennaio alle ore 21:00, il terzo appuntamento nell’ambito della XII Rassegna Musicale Melese “Per Musicha”, dopo gli eventi, che hanno avuto un grande riscontro di pubblico degli scorsi 4 dicembre (Ensemble Musica Antiqua Latina) e del 19 dicembre (Musica Antica a Palazzo – Altissima Luce).

Il concerto di giovedì 15, patrocinato anch’esso dal Comune di Mele, dalla Pro Loco Mele Ex-Melle e dall’associazione Coloriamo Musica, vedrà un programma di musica sacra in onore del celebre patrono di Mele, Sant’Antonio Abate, con la soprano Yvetta Martos e l’organista Fabrizio Fancello.

Per innovare la Rassegna Musicale Melese e valorizzare allo stesso tempo i borghi tradizionali del territorio dell’entroterra genovese, vi saranno altri eventi musicali nella stagione primavera-estate 2015.

Yvetta Martos, nata in Ungheria e diplomatasi brillantemente al prestigioso Conservatorio “Franz Listz” di Pècs nel 1998, ha iniziato lo studio del canto lirico con la professoressa Irén Sass, che le ha trasmesso una profonda passione che ha portato Yvetta Martos a dedicarsi completamente al canto lirico nei suoi diversi aspetti. Dal 2004 ha iniziato i suoi studi in Italia, proprio al Conservatorio “Nicolò Paganini” di Genova, dove ha ottenuto il diploma accademico di secondo livello di Canto cameristico-solistico, con la professoressa Carmen Vilalta ed il Maestro Massimiliano Damerini. Yvetta Martos svolge un’intesa attività concertistica in Italia, Ungheria, Germania e Gran Bretagna, dedicandosi al repertorio sacro barocco e al repertorio classico, riscuotendo sempre grande successo di pubblico e critica. Dal 2006 è insegnante di canto all’Accademia Musicale Teresiana di Arenzano.

Fabrizio Fancello, nato ad Ariano Irpino, ha compiuto gli studi di organo e composizione organistica presso il Conservatorio “Nicolò Paganini” di Genova, dove si è diplomato brillantemente sotto la guida del Maestro Attilio Baronti. Dopo il diploma ha frequentato diversi corsi di perfezionamento, approfondendo i diversi aspetti dell’interpretazione organistica, presso le principali Accademie musicali sia italiane che estere. Fabrizio Fancello ha altresì svolto un’intensa attività di direttore di coro, presso l’Associazione Polifonistica di Ravenna, ha partecipato a rassegne, convegni nazionali ed al prestigioso Concorso Internazionale di Tours, in Francia. Dopo essere stato docente al Conservatorio “Egidio Romualdo Duni” di Matera, Fabrizio Fancello è direttore artistico dell’Accademia Musicale Teresiana di Arenzano ed organista titolare della Cattedrale di San Lorenzo di Genova. E’ docente di organo complementare e canto gregoriano al Conservatorio “Nicola Sala” di Benevento.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina