Home | Magazine | Il 500° anniversario della morte di Aldo Manuzio

GLI EVENTI CELEBRATIVI PRESSO LA BIBLIOTECA CIVICA DI NOVI LIGURE

Il 500° anniversario della morte di Aldo Manuzio

(Bassiano 1449 – Venezia 1515 ) grande umanista, stampatore ed editore, sabato 11 aprile, presso la Sala Conferenze del Centro di Cultura Gianfracesco Capurro, l’editore Enrico Tallone, con il patrocinio del Comune di Novi Ligure, presenterà la nuova edizione di “Pinocchio’’ di Carlo Collodi, licenziata quest’anno dai torchi della stamperia di Alpignano.

imagesLa presentazione del libro avverrà subito dopo l’inaugurazione di una mostra, in programma alle ore 10.30, allestita presso i locali della Biblioteca Civica. Si tratta di un’esposizione di libri di grande interesse bibliografico e contenutistico, usciti dalla stamperia di Aldo Manuzio e di suo figlio Paolo, custoditi nel fondo antico della nostra Biblioteca, e di libri stampati nell’officina di Alpignano,  composti a mano da Alberto, Paolo ed Enrico Tallone, testimonianze di una avventura editoriale prestigiosa che dura ormai da più di mezzo secolo.

 

L’iniziativa avviene in contemporanea con altre celebrazioni in luoghi di grande prestigio, quali la Biblioteca Ambrosiana, il Comune di Verona, nel Castello Scaligero, e Bassiano, paese natale di Manuzio.

 

Ufficio Stampa Comune di Novi Ligure
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina