Home | Valle Stura e Val d'Orba | Festa del volontariato e sagra del pansotto a Mele

Organizzata dalla locale Croce Verde

Festa del volontariato e sagra del pansotto a Mele

croce verde mele Buona cucina e solidarietà sono i protagonisti, da questa sera, della Festa del Volontariato e Sagra del Pansotto che si tiene a Mele oggi, domani e domenica, organizzata dalla locale Croce Verde in collaborazione con ANPAS Liguria, presso l’area del campo sportivo.

Si inizia questa sera alle ore 19:30 con la cena a base di pansotti e farinata, con la collaborazione del Gruppo Alpini di Masone, a cui seguirà, alle ore 21:00 una serata di musica da ballo latino-americana eseguita dal gruppo “Spazio Danza”. Domani, dalle ore 16:00 in poi i protagonisti saranno i migliori amici dell’uomo con la sfilata di cani fantasia aperta a tutti, a cui seguirà un esibizione di agility dog con la collaborazione di Kirby addestramento cani, alle ore 19:30 apertura del ristorante e, dalle ore 21:00 in poi spazio al ballo liscio con la serata danzante dell’orchestra di Romina.

Domenica 30 giornata dedicata agli eventi sportivi, la mattina, dalle ore 8:30 in poi raduno di mountain-bike organizzato dall’ASD Ponente Outdoor, che effettuerà un giro nei sentieri della Val Leira e, dalle ore 10:30 alle ore 19:30 l’evento clou, con il raduno dei veicoli d’epoca, nel frattempo, alle ore 12:30 sarà attivo il ristorante e, nel pomeriggio alle ore 17:00 ci sarà la premiazione dei veicoli, seguita, alle ore 18:00, da una dimostrazione di pronto soccorso da parte dei volontari della P.A. Croce Verde di Mele, apertura del ristorante per la cena alle ore 19:00 e gran finale in musica con la serata danzante dell’orchestra Serena Group. Ogni sera, inoltre, stand di crêpes alla nutella e marmellata e, per i più piccoli, giochi e intrattenimenti in collaborazione con l’Associazione “Il Girasole”.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina