Home | Valle Stura e Val d'Orba | Masone, rock and roll al “giardino dei monaci”

un viaggio indietro negli anni 60 organizzata dagli Amici del Museo Tubino in una location d'eccezione

Masone, rock and roll al “giardino dei monaci”

Rispolverate le minigonne, la lacca e le scarpette da ballo: arriva a Masone una serata interamente dedicata ai magici anni del “boom” economico a ritmo di twist, boogie e rock and roll.
Sabato 21 maggio infatti inaugurerà il nuovissimo “giardino dei monaci“, sottostante il museo Andrea Tubino e accessibile sia da piazza Castello che dalla nuova strada nei pressi della cabina dell’Enel; per l’occasione gli “Amici del museo di Masone” e la associazione “Masone Live” hanno organizzato una serata speciale durante la quale dalle ore 20 sarà possibile partecipare all’apericena e alle 21 assistere al concerto della tributo band “Elvisway” con i più bei brani del grande cantautore di Memphis: da “tutti frutti” a “jailhouse rock” passando per “love me tender”, rivivendo assieme i momenti più belli della carriera di Elvis the Pelvis.

Nella locandina, il programma dell’evento:

Schermata 2016-05-14 alle 20.29.28

riproduzione riservata.

Matteo Serlenga
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina