Home | Rondinaria e i tre pais | GRANDE SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE DI LERMA MEDIEVALE

Si è tenuta domenica 22 maggio la prima edizione di Lerma Medievale

GRANDE SUCCESSO DELLA PRIMA EDIZIONE DI LERMA MEDIEVALE

lerma medievale alessandra cat lerma medievale alessandra cat2 lerma medievale alessandra cat3

Si è tenuta domenica 22 maggio la prima edizione di Lerma Medievale, ambiziosa e coraggiosa scommessa vinta dagli organizzatori che hanno puntato ad una ricostruzione storica studiata sotto ogni aspetto dai gruppi partecipanti provenienti anche da fuori regione.

 

Grazie infatti agli esponenti delle associazioni Res Gestae, Speculum Historiae, La compagnia della Rosa, I difensori della Rocca, per tutta la giornata è stato possibile riassaporare uno scorcio di una fiera del 1390. Questi 4 gruppi non si sono risparmiati spiegando per tutto il giorno la loro particolare ricostruzione, è stato così possibile guardare e capire come veniva lavorato il ferro e il legno, toccare con mano le armi e farsi spiegare i trucchi dei combattenti, farsi raccontare le cure utilizzate dai medici dell’epoca e le erbe utlizzate. Infine grazie agli Ars Alkemia è stato possibile esaltarsi per la giocoleria con il fuoco, sempre molto d’effetto e perfettamente inserito nella ricostruzione storica. L’evento clou della giornata, in cui si sono susseguiti migliaia di visitatori, è stata la Lizza, ossia il torneo di spade che ha raccolto attorno a se un tifo da stadio e molta partecipazione.

 

Dalle voci dei visitatori è emersa la sorpresa di trovarsi di fronte tanta preparazione a livello storico e tanta disponibilità dai ricostruttori. Una scommessa vinta dagli organizzatori AssoLerma che hanno puntato ad un intrattenimento di qualità più che ad un evento commerciale. Dalle prime voci possiamo anticiparvi che visto gli ottimi risultati l’evento sarà ripetuto anche l’anno prossimo per il quale già stanno piovendo richieste di adesioni.

A. G.
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

1 commento

  1. Vi aspettiamo per la seconda edizione questo week end ! :Un format nuovo per raccontare il passato: questa l’idea alla base della seconda edizione di Lerma Medievale, appuntamento che ha riscosso un inatteso successo di pubblico (si parla di migliaia di visitatori) nella scorsa edizione e che in questa edizione 2017 si rinnoverà su due giorni, il 17 e 18 giugno.
    Dalle 15:00 di sabato alle 19:00 di domenica paese di Lerma (AL) viaggerà indietro nel tempo sino a fine Trecento per un evento improntato sulla ricostruzione storica che si distacca un po’ dai canoni classici delle feste medievali: anziché rievocare uno specifico evento o fatto d’arme sarà infatti possibile immergersi nelle scene della vita quotidiana e nella riproduzione di arti e mestieri del tempo.
    Non vedremo quindi una battaglia campale ne “scorrere il sangue” in uno spettacolo coreografato ma ci ritroveremo immersi nei suoni degli artigiani all’opera e tra i colori ed i profumi dei mercanti in fiera. E potremo interagire con ciascuno di loro per toccare con mano i risultati delle loro ricerche.
    La parola “ricerche” viene usata non a caso in quanto interverranno i più selezionati gruppi storici di tutto il nord Italia per condividere con il pubblico il frutto dei propri studi, fonti alla mano.
    Non mancherà la parentesi del duello “cortese” interpretato attraverso il torneo dei combattenti, atleti veri e propri, rigorosamente equipaggiati con riproduzioni di armature d’epoca.
    La magia della lizza farà battere il cuore e le le mani per i colori di questo o quel combattente mentre gli atleti non risparmieranno nemmeno un colpo per conquistare il titolo di campione.
    Sabato sera , balli medievali e spettacolo di giocoleria con il fuoco
    Per i più piccoli, ma non solo, ci saranno spettacoli di giocoleria ed il giullare intratterrà tutti con i propri scherzi e giochi pirotecnici.
    All’esterno dell’area rievocativa non mancheranno gli stand enogastronomici ove sarà possibile gustare i prodotti tipici del territorio.
    Programma dettagliato :https://www.facebook.com/lermamedievale/

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina