Home | Alessandrino | Tortona e Tortonese | Il Comune di Tortona riceve il comitato promotore della ciclabile per Viguzzolo

I rappresentanti del Comune di Tortona si sono dichiarati disponibili a studiare una strategia finalizzata ad accedere ai bandi della Regione Piemonte e della Comunità Europea e a realizzare un progetto di fattibilità.

Il Comune di Tortona riceve il comitato promotore della ciclabile per Viguzzolo

Il Comune di Tortona riceve il comitato promotore della ciclabile per Viguzzolo

Prosegue l’attività di sensibilizzazione e di coinvolgimento delle amministrazioni locali del Comitato “Smart Land.

Ieri pomeriggio il progetto di pista ciclabile tra Tortona e Viguzzolo è stato presentato al Comune di Tortona. All’incontro erano presenti anche il Consigliere Fabio Morreale, l’Assessore ai lavori pubblici Davide Fara, l’ing. Francesco Gilardone e l’arch. Roberto Gabatelli dell’ufficio tecnico comunale.

In una partecipata riunione, si è riconosciuta l’importanza della pista pedo/ciclabile in termini di sicurezza stradale, di riduzione della congestione del traffico e dell’inquinamento, nonché di opportunità per rivitalizzare i centri storici sia di Tortona che di Viguzzolo, vista anche l’importanza del ruolo della bicicletta come aggregatore sociale.

Ad oggi il Comitato ha già raccolto più di 1500 firme di cittadini che sentono il bisogno di questo collegamento che ritengono un’opportunità per nuove abitudini di vita che consentano di ridurre notevolmente l’utilizzo dell’auto privata. (vedi anche: Dove firmare per la pista ciclabile Tortona-Viguzzolo)

I rappresentanti del Comune di Tortona si sono dichiarati disponibili a studiare una strategia finalizzata ad accedere ai bandi della Regione Piemonte e della Comunità Europea e a realizzare un progetto di fattibilità.

La prossima settimana ci sarà l’incontro in comune a Viguzzolo.

Tortona. Smart Land e Davide Fara

Claudio Cheirasco
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina