Home | Alessandrino | Tortona e Tortonese | Il Comitato Smart Land è stato ricevuto dal Sindaco di Viguzzolo

Oggi pomeriggio una delegazione del Comitato "Smart Land" promotore della pista ciclo/pedonale Tortona-Viguzzolo è stato ricevuto in Comune a Viguzzolo.

Il Comitato Smart Land è stato ricevuto dal Sindaco di Viguzzolo

Il Comitato Smart Land in Comune a Viguzzolo

Oggi pomeriggio una delegazione del Comitato “Smart Land” promotore della pista ciclo/pedonale Tortona-Viguzzolo è stato ricevuto in Comune a Viguzzolo.

All’incontro erano presenti il Sindaco Giuseppe Chiesa e il Vicesindaco Claudio Bini che hanno ascoltato con interesse e si sono dimostrati interessati al progetto proposto dal gruppo spontaneo di cittadini. Hanno anche fatto emergere che il tratto viguzzolese è già in buona parte predisposto e non presenta particolari criticità che sono invece state individuate nel tratto finale di Corso Pilotti e sul ponte che attraversa il Grue, entrambi all’altezza della località “Bivio per Garbagna“.

Durante l’incontro il Comitato è stato informato di un progetto già consegnato alla regione Piemonte per la messa in sicurezza del Grue. In questo progetto sono coinvolti ben 11 Comuni lungo l’Asta del Grue, da Dernice a Castelnuovo Scrivia, con Viguzzolo a fare da Capofila. Se approvato, il progetto presenterà uno sbancamento e richiederà la realizzazione di una strada, che servirà alla pulizia delle sponde e sulla quale si potrebbe avere un ulteriore tratto di ciclopedonale con le sole spesa aggiuntive relative alla finitura dedicata a questa funzione.

Un altro tema su cui si è discusso è quello della possibilità da parte dei comuni di vietare il traffico motorizzato ai non residenti lungo le strade comunali di campagna. In questo modo si otterrebbero di fatto altri preziosi chilometri di pista ciclabile.

A questo punto non rimane che attendere l’incontro tra il Comune di Tortona e la Regione Piemonte, necessario per definire le linee strategiche da seguire per il progetto.

 

 

Claudio Cheirasco
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina