Home | Novi Ligure e il Novese | Il “giorno dopo” il referendum: la posizione della Lega Nord

Giacomo Perocchio analizza il voto a livello cittadino e nazionale

Il “giorno dopo” il referendum: la posizione della Lega Nord

15203392_10211436883426343_8554840052309304410_n

La Lega Nord di Novi Ligure esprime la massima soddisfazione per il risultato del referendum costituzionale in particolare per quanto riguarda l’esito della consultazione a livello locale novese. In un feudo del PD , dove la maggioranza, la Giunta ed il Sindaco si sono schierati a favore del SI, il NO ha prevalso con 8727 voti contro 6184. Questo risultato ci ripaga dopo mesi di sacrifici e di campagna elettorale fatti dalla Lega Nord e da tutti i gruppi di opposizione novese, da Forza Italia al Movimento 5 Stelle, nessuno escluso. L’esito del referendum ha dimostrato come con pochi fondi ma molta Passione , in un mondo ormai dominato da media e denaro, l’impegno politico attivo sul territorio ha ancora un senso. Abbiamo salvato le autonomie locali e la democrazia. Per festeggiare, la sezione locale della Lega Nord invita tutta la cittadinanza sabato pomeriggio, 10 dicembre, a brindare con dell’ottimo vin brûlé presso il nostro gazebo in viale Saffi.

Riceviamo e pubblichiamo
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina