Home | Sport | Calcio : Montecucco carica l’A.S. Tassarolo

Intervista con il tecnico della squadra gialloblù

Calcio : Montecucco carica l’A.S. Tassarolo

Domenica riprende il campionato di seconda categoria ed il Tassarolo, attualmente al settimo posto con ventun punti, si appresta ad affrontare il Cassano al “Pernigotti Stadium”; i gialloblu’ hanno l’occasione di avvicinarsi ulteriormente alla zona play-off anche un dato deve far riflettere, ovvero il quarto attacco piu’ deficitario dopo quelli di Valle Bormida, Boschese e lo stesso Cassano.

Gli infortuni di Bottazzo e Ghio, entrambi in due gare di coppa Piemonte, hanno lasciato il segno e lo stesso Marco Montecucco deve fare i salti mortali per trovare un attaccante da affiancare a Briatico.

Ma questa squadra può puntare ai play-off attualmente?

L’obiettivo iniziale era proprio questo, ovvero arrivare tra le prime cinque, gli infortuni di Bottazzo e Ghio purtroppo hanno pesato sulla classifica però siamo ancora lì e non dobbiamo più perdere punti preziosi.

Il fattore–campo può essere determinante per arrivare nei piani alti della classifica?

Credo di si anche se non siamo tanto seguiti e questo mi dispiace; essendo l’unico sport del paese mi aspettavo una buona cornice di spettatori, quest’anno poi tra le mura amiche abbiamo ceduto solo alla Gaviese ed alla Capriatese, per il resto ci siamo prese delle belle soddisfazioni, penso ad esempio alla bella rimonta contro la Serravallese e ai tre punti ottenuti contro il Ponti, formazione di tutto rispetto.

Quali sono stati i rimpianti del girone d’andata?

Sicuramente i pareggi casalinghi contro Boschese e Real Novi, con quest’ultima ai punti avremmo vinto; sempre in casa con la Gaviese ce la siamo giocata, in trasferta dico a Ovada (sponda Ovada) e a Garbagna.

Come sopprimere alle assenza di Bottazzo e Ghio?

Penso di spostare in avanti Crisafulli, è un giocatore che puo’ fare piu’ ruoli e credo che con Briatico possa far bene.

Intanto il mercato invernale ha portato a Tassarolo Lorenzo Merlo, difensore del Libarna, da Gavi ecco Matteo Ravera mentre dal Real Novi, ecco Christian Spurio, portiere, quest’ultimo in prestito con diritto di riscatto

In settimana ha parlato anche Nicola Senzioni, difensore di lungo corso: ”Per quanto riguarda la classifica potevamo avere qualche punto in più, sulla sfida col Cassano dobbiamo restare , concentrati e non dare i tre punti per scontato, non dobbiamo perdere contatto con chi ci è davanti”.

Mario Bertuccio
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina