Home | Sport | Calcio Tortona, non basta Merlano

Il Rivoli pareggia nel secondo tempo con Cravetto

Calcio Tortona, non basta Merlano

 Nel borsino per i play-off Calcio Tortona e Rivoli vedono le loro azioni con la quotazione invariata; l’1-1 maturato al “Cucchi” lascia intatte le posizioni di classifica delle due squadre ma l’impressione è che, mentre i torinesi hanno poco da rammaricarsi, per i padroni di casa l’amarezza sia grande quanto una crisi di governo.

Nel primo tempo i bianconeri avevano treovato il vantaggio con Merlano, al secondo centro casalingo consecutivo, un diagonale vincente su imbucata di Mazzocca; poco prima lo stesso attaccante aveva sfiorato il palo con un bel colpo di testa, sempre su cross di Mazzocca; il Rivoli è squadra spigolosa e, pur giocando la prima frazione a favore di vento, non crea pericoli per Murriero.

Nella ripresa il Tortona potrebbe subito raddoppiare con Merlano, su disattenzione difensiva torinese, il pallonetto però termina alto di poco; il Rivoli cerca i tiri da fuori e Murriero respinge per tre volte i tiri ospiti di Pantaleo, Sardo e Cravetto, attaccante che rifiuta la sostituzione e si rivelerà decisivo per i suoi; quando gli ospiti rimangono in dieci per l’espulsione di Pantaleo la gara del Tortona sembra in discesa ma l’esiguo vantaggio non è rassicurante; ci prova Farina con un diagonale velenoso che termina sul fondo ma quando Mazzariol e Cravetto vengono a contatto in area ecco la beffa; l’arbitro, signor Pistarelli di Fermo, indica il dischetto e dagli undici metri Cravetto batte Murriero e regala ai suoi un pareggio inaspettato; dopo sei vittorie di fila arriva il primo pareggio casalingo  per Magnè e compagni, per il Rivoli l’occasione di restare attaccati al treno play-off anche se deve ancora osservare due turni di riposo.

A fine gara ecco il commento di Giulio Merlano:” Purtroppo il mio gol non è servito a dare i tre punti alla squadra, peccato perché oggi vincendo rafforzavi la terza posizione in classifica”.

Mister Fabio Visca analizza l’incontro:”Per trenta minuti abbiamo giocato molto bene, poi inspiegabilmente siamo arretrati come baricentro; dovevamo chiudere la gara quando loro erano in dieci”.

Domenica ancora al “Cucchi”, avversario il Cavour:”Dobbiamo ripartire con una vittoria, osserva ancora mister Visca, anche se loro hanno vinto contro l’Albese e si sono rimessi in corsa per la salvezza diretta, noi però vogliamo i tre punti, qualsiasi altro risultato comprometterebbe quanto fatto di buono negli ultimi tre mesi”.

Calcio Tortona: Murriero, Mazzariol Mazzocca, Magnè, Giordano, Anibri, Manzati (Pavanello), Rolandone, Farina, Merlano  (Clementini), Acerbo G.

Rivoli: Volante, Montanino, Gallace(Grauso), Pantaleo, Drago, De Rosa, Arcari(De Stefani), Ferone, Cravetto, Sardo, Lippo(Palermo)

Arbitro: Pistarelli di Fermo

Reti: 9 Merlano, 88 Cravetto(pen)

Mario Bertuccio
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina