Home | Sport | Novese femminile, un pareggio che vale oro

Pieno di tifosi allo stadio Costante Girardengo

Novese femminile, un pareggio che vale oro

 Allo Stadio Comunale Girardengo di Novi Ligure (AL), si è svolta la quinta di ritorno del campionato di serie B girone “A” fra la Novese Calcio Femminile e l’ Empoli Ladies: atmosfera delle grandi occasioni per un match delicato per le biancocelesti scese in campo per mantenere la vetta della classifica.
Già dalle prime battute del primo tempo, si e’ visto che si sarebbe lottato su ogni pallone. Per i primi dieci minuti, le padrone di casa hanno spinto, cercando di fare la partita ma le avversarie le hanno ben contenute a centrocampo non permettendo ripartenze alle attaccanti biancocelesti. Si è continuato a lottare a centrocampo,senza grossi pericoli da entrambe le parti e il risultato e’ terminato 0-0 alla fine del primo tempo.
Nella ripresa le avversarie sono scese in campo più determinate e dopo un’azione corale un po’ caotica, hanno segnato al 61′ con Di Guglielmo, andando in vantaggio. Le biancocelesti non si sono scomposte e hanno continuato a macinare gioco, lottando su tutti i palloni. Gli scontri fisici sono diventati più vibranti, tanto che sono fioccati parecchi cartellini gialli e al 74′ per somma di ammonizioni e’ stata espulsa Esperti dell’Empoli. Con il vantaggio numerico, la Novese ha continuato ad attaccare senza riuscire pero’ a gonfiare la rete avversaria. Al 88′ e’ stata espulsa Draghi, sempre per somma di ammonizioni ma nonostante la riconquistata parità numerica

l’ Empoli non e’ stata capace di resistere alla veemenza biancoceleste che sull’ultimo calcio d’angolo, con grande freddezza, ha segnato il goal del pareggio con Rigolino al 90′.
Sicuramente l’Empoli e’ stata avversaria forte e ben organizzata ma anche in questa occasione le giocatrici biancocelesti di Mister
Fossati hanno saputo emergere con la tecnica e con tanto cuore, non mollando fino all’ultimo minuto.
Intorno a queste ragazze si è stretta l’intera città di Novi e sugli spalti si è ammirato un tifo coloratissimo che le ha sostenute, diventando il dodicesimo uomo in campo. La classifica non si è mossa, ci sono ancora parecchie partite da disputare ma a questo punto sarà una sfida a distanza, fra le due squadre, fino all’ultima giornata.

FCD NOVESE: Olivetti, Russo, Lardo, Rigolino, Draghi, Ambrosi, Di Stefano, Lavarone, Arroyo (84′ Ravera), Montecucco, Levis(54’Fanton). A disposizione: Ottonello, Gallo, Gandini, Rossi, Mensi. Allenatore:Fossati

EMPOLI LADIES FBC: Baldi, Di Guglielmo, Varriale, Parrini, Esperti, Cinotti, Caucci, Prugna, Morucci (33’Ferrara), Acuti, Mastalli (86′ Di Lupo), Ferrara (62’Venturini). A disposizione: Galluzzi, Borghesi, Consoloni, Meropini, Landi. Allenatore: Pistolesi-Grilli

Marcatori: 61′ Di Guglielmo, 90′ Rigolino
Ammoniti: 19′ Lardo, 32′ Esperti, 40′ Mastalli, 58′ Rigolino, 64′ Draghi, 71′ Russo
Espulsi: 74′ Esperti, 88′ Draghi
Arbitro: Righi Tommaso di Bologna
FEMMINILE JUVENTUS TORINO-ALESSANDRIA 1 – 0
MUSIELLO A.C. SALUZZO 90-AMICIZIA LAGACCIO 1-3
LIGORNA 1922-ATLETICO ORISTANO 6-0
NOVESE-EMPOLI LADIES 1-1
MOLASSANA BOERO A.S.D-TORINO 2-3
C.F. CAPRERA-LUCCHESE FEMMINILE 1-2

Classifica: Novese 41, Empoli 40, Alessandria 31, Ligorna 28, Lagaccio 27, Juventus e Molassana 21, Lucchese 20, Oristano 13, Torino 12, Caprera 9, Saluzzo 3.

G.P.M.
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina