Home | Valle Stura e Val d'Orba | Campo Ligure ricorda Don Andrea Gallo

In occasione del quarto anniversario dalla sua scomparsa

Campo Ligure ricorda Don Andrea Gallo

 Campo Ligure rende omaggio ad una delle sue figure più importanti. Domenica 23 aprile, a partire dalle ore 16:00 il Comune di Campo Ligure insieme ad Anpi Genova, Anpi Alessandria, Cgil Genova e Arci Genova e Liguria ricorderanno la figura di Don Andrea Gallo.

Il sacerdotefondatore della Comunità di recupero San Benedetto al Porto, scomparso nel maggio del 2013, riposa infatti nel cimitero del centro della Valle Stura accanto al fratello Dino Gallo, che fu comandante partigiano durante l’ultima guerra.

Il programma della manifestazione, intitolata “Inclusione e diritti verso una nuova Liberazione” vede il ritrovo alle ore 16:00 al Palazzetto dello Sport di Campo Ligure (Via San Michele 32) e sarà incentrata sui temi del lavoro, in occasione del 72°anniversario della Liberazione all’occupazione nazifascista.

La manifestazione verrà introdotta dal Sindaco di Campo Ligure, Andrea Pastorino e presentata da Marco Rinaldi. Parteciperanno diversi nomi noti quali il cantautore Giampiero Alloisio, il comico Daniele Raco, la vicepresidente nazionale di Anpi Carla Nespolo, il presidente di Anpi Genova Massimo Bisca, il Segretario generale della Camera del Lavoro di Genova Ivano Bosco e il Segretario generale Fiom-Cgil Maurizio Landini con chiusura del cantautore Stefano “Cisco” Bellotti.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina