Home | Sport | Fontanigorda, lunedì arriva l’orienteering di alto livello

Diversi atleti in gara, in particolare dalla Svizzera

Fontanigorda, lunedì arriva l’orienteering di alto livello

L’atleta italo-svizzero Sebastian Inderst

Ritorna l’orienteering di alto livello nello splendido scenario del Bosco delle Fate di Fontanigorda, in Val Trebbia. L’occasione di vedere all’opera gli atleti sarà per il Lunedì dell’Angelo, il 17, dalle ore 10:00 alle ore 14:30 circa.

Nel Bosco delle Fate si svolgerà il campionato regionale ligure “Middle Distance” arricchito, per l’occasione da una folta rappresentanza di atleti provenienti dalla Svizzera, che soggiorneranno per una settimana in quel di Fontanigorda per svolgere allenamenti specifici.

Tra i nomi di spicco che si vedranno in Val Trebbia è assolutamente da segnalare quello di Sebastian Inderst, atleta con doppia cittadinanza italo-svizzera tesserato per la Nazionale di orienteering italiana grazie alle sue origini trentine, in particolare della Val Chiavenna.

Per quanto riguarda le donne il nome più prestigioso in gara, per il quale sono riposte molte attese, è quello dell’atleta italo-bulgara Vassilieva Tzvetanka, tesserata per la squadra genovese “Arco di Carta”. La Tzvetanka dovrà vedersela con le agguerrite giovani svizzere.

In occasione dell’importante gara, il paese di Fontanigorda si vestirà a festa, nella piazza centrale si terrà un mercatino di artigianato locale e, nel Bosco delle Fate si potrà degustare un menù tipico dell’entroterra genovese ad un prezzo di favore a cura della trattoria “La Bittiega di Ravan”.

Tutti gli spettatori, inoltre, potranno provare la disciplina su un percorso adeguato. Per informazioni e pre-iscrizioni si può contattare Fabio Storti al numero di telefono 328-8409318.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina