Home | Sport | Calcio Tortona avanti con il batticuore

Al "Cucchi" finisce tre a tre, ora c'è il Saluzzo

Calcio Tortona avanti con il batticuore

 All’inferno e ritorno; nel primo turno di play-off il Calcio Tortona impatta con la Cheraschese e, dopo i supplementari continua a sognare; non è stata però una partita semplice quella con i cuneesi, venuti a Tortona con un solo risultato obbligatorio.

Passano tre minuti e Manzati, dopo una bellissima azione corale partita da Mazzocca, calcia un sinistro che Tarantini sfiora ma non blocca, è l’1-0 e la partita sembra in discesa; la Cheraschese accusa il colpo e Merlano, poco dopo, costringe Tarantini a deviare in corner un tiro sgusciato in mezzo a tante gambe; il Tortona controlla il match e nulla sembra turbare una difesa sempre attenta ma, a dieci minuti dalla fine della prima frazione, accade l’inaspettsto: la punizione di Pirrotta dal limite viene deviata dalla barriera e spiazza murriero, passano quattro minuti e su corner Prizio di testa opera il sorpasso.

Nella ripresa i leoni trovano subito la graffiata vincente con Mofena, riportando la bilancia della qualificazione in favore dei bianconeri; Murriero salva su Cornero in uscita, poi un fallo di Merlano sullo stesso Cornero porta sul dischetto Celeste, che spiazza Murriero; il “Cucchi” trattiene il fiato e, quando il palo interno nega il 4-2 alla Cheraschese, ecco in pieno recupero il rigore per il pareggio; con gli ospiti in nove (espulsi Popillo e Pirrotta) dal dischetto si presenta Farina, destro sicuro e 3-3.

I supplementari vedono gli ospiti ridursi in otto, sotto la doccia ci va anche il difensore Prizio, il Tortona ci prova con Mazzocca ma la palla finisce fuori; il triplice fischio sancisce il passaggio al secondo turno dove, sempre in casa, i bianconeri affronteranno il Saluzzo, uscito indenne con identico punteggio con il Fossano.

Questi i commenti del dopogara:”Partita difficilissima vinta col carattere, questa l’opinione del vicepresidente Massimiliano Pro, ora concentriamoci per la gara col Saluzzo, sarà un’altra battaglia”.

Fabio Visca, tecnico dei bianconeri:.” Gara sofferta, potevamo vincere prima di andare ai supplementari quando eravamo in superiorità numerica; domenica un’altra sfida difficile, il Saluzzo vorrà fare il colpo ma noi avremo dalla nostra pubblico e fgattore campo”.

Fulvio Sacchetti, centrocampista Tortona:”Dopo il vantaggio il nostro errore è stato quello di voler fare una gara conservativa; noi ci abbiamo creduto fino alla fine, la Cheraschese comunque ci ha dato battaglia fino alla fine dei supplementari; ora c’è il Saluzzo, squadra compatta ma noi dobbiamo sfruttare il fattore campo ed il nostro miglior momento di forma”

Calcio Tortona: Murriero, Mazzariol, Mazzocca, Magnè, Giordano(Farina), Sacchetti(Clementini), Manzati, Rolandone, Mofena(G.Acerbo), Merlano, Comi

Cheraschese: Tarantini, Prizio, Sinato, Nastasi(Faule), Fontana, Pirrotta, Cornero, Popillo, Oddenino(Gallesio), Celeste, Capocchiano)

Arbitro: Oracchietti di Nichelino

Reti: 3 Manzati, 35 Pirrotta, 39 Prizio, 47 Mofena, 65 Celeste(pen), 95 Farina(pen)

Mario Bertuccio
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina