Home | Sport | Musumeci: “Hanno avuto più pazienza, ma se…”

Domenica il ritorno a Chioggia, per il Calcio Tortona nulla è perduto

Musumeci: “Hanno avuto più pazienza, ma se…”

 Si avvicina a passi lenti, occhiali neri e viso tirato: Francesco Musumeci, diesse, non trapela alcuna emozione:”Inutile girarci intorno, hanno meritato di vincere, sono stati piu’ bravi e pazienti, sono stati cinici nei momenti chiave; hanno un tesoretto che cercheranno di non disperdere nel ritorno”.

Poi però  lo stesso Musumeci assicura:”Se riusciamo a sbloccare la partita di ritorno nel primo tempo avremo delle chance di impattare; non andremo in laguna per fare shopping, questo è chiaro”.

Massimiliano Pro, vicepresidente:” Questa volta gli episodi ci hanno girato contro, comunque un applauso ai ragazzi; domenica sarà durissima ma noi vogliamo continuare a sognare; a novembre eravamo ultimi in classifica, ricordiamoci della grande rimonta, puo’ accadere anche con la Clodiense”.

Marco Murriero ha tenuto in piedi il risultato anche se per due volte ha dovuto raccogliere la palla in rete:” Sono piu’ attrezzati di noi per il salto di categoria, noi ci siamo presentati con assenze di peso ma loro hanno messo in campo grande qualità; adesso andremo a Chioggia senza paura, loro avranno dalla loro il pubblico e la sicurezza dei due gol ma basta un episodio, basta segnare subito e la partita puo’ cambiare”.

Fulvio Sacchetti, centrocampista:”Abbiamo subito il loro gol nel nostro momento migliore, loro sono una buona squadra ma non sono imbattibili; ora si fa dura ma il calcio è strano, se la sblocchiamo nel primo tempo tutto è possibile”.

Per la Clodiense parla il tecnico, Massimiliano De Mozzi : ”Siamo stati bravi ad affrontare la gara con la giusta umiltà; il Tortona l’avevo visto domenica scorsa e mi aveva fatto una bella impressione, la vittoria è meritata ed il rimpianto è quello di non aver vinto con piu’ gol di scarto; siamo stati però bravi a concedere pochissimo ma adesso non dobbiamo cullarci sul doppio vantaggio, chi crede che il Tortona sia spacciato prenderebbe un grosso abbaglio per cui in settimana lavorerò con la stessa intensità di sempre”.

Mario Bertuccio
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina