Home | Entroterra Genovese | Domenica la “Giornata dello Sport” in Val Trebbia

La "valle più bella del mondo" diventa terra di sport e cultura

Domenica la “Giornata dello Sport” in Val Trebbia

 Domenica 4 giugno diverse iniziative vedranno coinvolta l’Alta Val Trebbia e i territori circostanti. I numeri: 8 Comuni, Fontanigorda, Davagna, Gorreto, Montebruno, Propata, Rondanina, Rovegno e Torriglia, un Parco Naturale Regionale, quello dell’Antola, un lago, quello del Brugneto, una manifestazione gastronomica, il Festival del Canestrelletto di Torriglia, il CONI Liguria, ben 13 tra federazioni sportive e organizzazioni che si occuperanno delle diverse attività e 2 organizzazioni che si occuperanno di promozione, il Consorzio di Promozione Territoriale Val Trebbia e l’Associazione Valli Dell’Antola. Questa giornata all’insegna dello sport potrà essere vissuta in diverse località dell’area di grande pregio naturalistico a nord della Città Metropolitana di Genova.

Le attività nei singoli comuni sono affiancate da quelle presenti al Lago del Brugneto; per coinvolgere al meglio tutti i comuni e far conoscere la Valle ai partecipanti, viene consegnato un tesserino da timbrare in almeno 4 località diverse, questo consente di vincere un premio: una confezione di canestrelletti, dolce tipico del territorio, consegnati a fine giornata.

Ma lo sport sarà solo una parte della giornata, infatti, la neonata agenzia di Montebruno, Trebbia Viaggi, offrirà visite gratuite ad alcuni importanti edifici storici.

Nel dettaglio, a Torriglia si potrà effettuare la visita al Castello dei Fieschi, mettersi alla prova con sport quali il tiro con la balestra all’interno del Castello, MTB nel Parco del Castello, tennis presso il locale campo, equitazione presso il Centro Il Mulino del Lupo, fino all’esibizione di moto da trial in Piazza Battaglini Tosa, per poi rifocillarsi al V° Festival del Canestrelletto di Torriglia.
Passando al meraviglioso Lago del Brugneto, i Comuni di Propata, Rondanina e Torriglia e le federazioni danno vita al Brugneto Sport Day, per testare gli sport acquatici più importanti come: canoa e kayak, vela e pesca sportiva.
Il Comune di Davagna offrirà diverse attività sportive al campo di Sottocolle e con Trebbia Viaggi verrà data l’opportunità di visitare lo straordinario Castello Becchi di Tercesi.
Proseguendo lungo la Strada Statale 45 a Montebruno si potrà visitare gratuitamente il celebre Museo Contadino presso i locali del Santuario.

Nei restanti comuni non mancheranno le occasioni di svago tra sport e cultura con Gorreto e Rovegno impegnati nella Pesca sportiva e, per il Comune di Gorreto, nella visita alla Chiesa “saracena” di Santo Stefano nel borgo di Fontanarossa. Per finire a Fontanigorda verrà garantita l’apertura del Museo Caproni e della mostra fotografica “Bocce a Fontanigorda”, mentre gli sport saranno l’orienteering e le bocce.

Daniele F. Barbieri
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina