Home | Alessandrino | Tortona e Tortonese | Il programma definitivo di Arena Derthona 2017

Sarà Anastacia ad aprire la rassegna musicale di Tortona il 7 luglio con la data del tour europeo, poi Ale & Franz ad ingresso gratuito e Domenica gran finale con Massimo Ranieri. Delusione per l'assenza degli Apericinema di Steve della Casa

Il programma definitivo di Arena Derthona 2017

Arena Derthona – Dal 7 al 9 luglio 2017 – Tortona, piazza Allende

Il programma completo di Anastacia ad Arena Derthona

Venerdì 7 luglio

ANASTACIA – “Ultimate Collection”

Sabato 8 luglio

ALE&FRANZ – “Raccontandosi e Raccontando”

Domenica 9 luglio

MASSIMO RANIERI – “Sogno e son desto …in viaggio”

Sul palco di piazza Allende a Tortona, Anastacia, Ale&Franz e Massimo Ranieri sono i protagonisti della rassegna giunta quest’anno all’ottava edizione, che si colloca tra gli appuntamenti da non perdere dell’estate per la musica e gli spettacoli di qualità.

Eventi collaterali

Oltre ai concerti, ad Arena Derthona anche lo Street Food a km 0 dei ristoratori dei colli tortonesi e un’apertura serale della mostra “I contemporanei della scuola tortonese” a Palazzo Guidobono.

L’arte contemporanea si inserisce tra gli appuntamenti di Arena Derthona, il festival di musica e spettacolo con artisti di rilievo nazionale e internazionale, giunto all’ottava edizione, che si terrà in piazza Allende, a Tortona, dal 7 al 9 luglio.

La mostra sui contemporanei a Palazzo Guidobono

Sabato 8 luglio, oltre alla serata gratuita che vedrà protagonista il duo milanese Ale & Franz, il pubblico potrà anche visitare, nell’ultima giornata di apertura, la mostra a Palazzo Guidobono “I contemporanei della scuola tortonese”. La rassegna viene programmata – in collaborazione con Arena Derthona – con un’apertura serale, dalle 21 alle 24, dedicata all’arte contemporanea e ai suoi artisti che stanno portando in giro per il mondo il nome di Tortona e del Tortonese. La serata vedrà la partecipazione degli artisti presenti in mostra per la stesura di una “Carta degli artisti contemporanei “ e sarà assegnato dal Circolo Lunassese e da Gabbantichità, il premio “Artista dell’anno”. A Palazzo Guidobono e negli spazi limitrofi, compreso il cortile con i reperti archeologici, si alterneranno interventi musicali e incursioni teatrali diretti da Francesca Pasino.

Street food con le eccellenze enogastronomiche a Km 0 in corso Romita

Non mancherà, inoltre, l’appuntamento con il gusto Taste of Arena Derthona I ristoratori dei colli tortonesi proporranno street food a Km 0 in corso Romita.

Durante le tre serate si potranno gustare:

**agnolotti allo stufato preparati dal ristorante Montecarlo di Mombisaggio;

**panino bio di grano antico con salamino al Derthona Timorasso preparato da La Pesa di Cerreto Grue;

**insalata di gallina con verdure estive e tartufo nero preparata dal ristorante La Baita di Salogni;

**hamburger al Montebore con manzo allevato ad erba della Val Curone, preparato da Fermento di Tortona.

Il tutto sarà accompagnato dal vino delle Cantine Volpi di Tortona e dalle birre artigianali di Fermento e Gedeone di Costa Vescovato.

Proposte dolci saranno servite da Gigi’s con il suo tiramisù e dalla gelateria Il Mare di Vho di Tortona.

L’area pedonale dedicata, si entra da corso Cavour

Intorno a piazza Allende sarà ricavata un’ampia zona pedonale dedicata all’evento e l’unico ingresso ai concerti sarà da corso Cavour. I parcheggi disponibili in zona sono quelli di: piazza Cavallotti (ospedale), caserma Passalacqua (a pagamento anche notturno), borgo del Loreto, Palazzetto dello sport, area Fassini (parcheggio disabili), piazza Julia Derhona, piazza del Lavello, piazza Lega Lombarda, piazza delle Erbe, piazza Milano, area Dellepiane, piazzale Mossi, piazza Duomo.

Il concerto di Anastacia

Ad aprire Arena Derthona 2017 sarà il concerto di Anastacia “Ultimate Collection”. La star americana ha incantato in pubblico di piazza Duomo, a Milano, domenica 18 giugno, alla festa di Radio Italia, cantando “Left outside alone” e duettando dal vivo con Umberto Tozzi sulle note di “Ti amo”. E proprio dai microfoni di Radio Italia la cantante ha annunciato il titolo del nuovo album, “Evolution”, in uscita il 15 settembre.

I fan potranno ascoltarla ancora a Tortona, prima data delle tre del tour europeo in Italia, il 7 luglio in piazza Allende.

Nel 2000 Anastacia conquistò la ribalta con il singolo “I’m outta love”, poi ha inciso sei album e due raccolte, vendendo 85 milioni di copie in tutto il mondo. Tra i suoi successi più famosi, oltre a “Left outside alone”, “Paid my dues” e “One day in your life”, che hanno scalato le classifiche di tutto il mondo.

Ale & Franz ad ingresso gratuito

L’8 luglio sarà la volta di Ale&Franz con il loro “Raccontandosi e Raccontando”: un appuntamento gratuito, omaggio al pubblico di Arena Derthona, che vedrà sul palco due attori molto amati.

Uno spettacolo di comicità e improvvisazione, ogni sera nuovo e unico, che si basa sulla relazione che si verrà a creare con il pubblico e che vedrà alternarsi momenti di incontro a situazioni più legate all’intrattenimento.

Ale&Franz risponderanno a domande e curiosità, arrivando a toccare gli argomenti più disparati: da dove nascono e come vivono i loro personaggi più celebri, fino a scherzare con tematiche legate alle sensazioni dello spettatore. Da qui prenderà forma il contesto ideale per ripercorrere le tappe della loro carriera artistica.

Massimo Ranieri, musica e teatro

Non mancherà la musica italiana: l’ultimo appuntamento di Arena Derhona, il 9 luglio, sarà con il nuovo recital di Massimo Ranieri che è stato premiato ai Wind Music Awards 2017 per i suoi spettacoli live e in particolare questo show che ha fatto registrare il sold out in tutte le tappe.

Lo spettacolo, dal titolo “Sogno e son desto …in viaggio”, è un inno alla vita, all’amore e alla speranza. I protagonisti, ancora una volta, non saranno i vincitori o le imprese degli eroi, ma i sognatori e la vita di tutti i giorni.

Nel duplice ruolo di attore e cantante, Ranieri porterà in scena il teatro umoristico – alternando meravigliosi pezzi teatrali a momenti dedicati alla grande poesia, tra Seneca e Neruda passando per Palazzeschi, Goldoni, Prezzolini, Aznavour – e le più celebri canzoni napoletane: dalle classicissime “Vent’anni”, “Erba di casa mia”, “Rose rosse” e “Perdere l’amore”, a piccole grandi gemme del passato musicale partenopeo, come ad esempio “Marenariello”, scritta addirittura alla fine dell’Ottocento, o “Ué ué che femmena”, recentemente reinterpretata in chiave jazz nel progetto “Malìa”, che ha visto Ranieri accanto a interpreti prestigiosi come Enrico Rava, Rita Marcotulli, Stefano Di Battista, Stefano Bagnoli e Riccardo Fioravanti.

E poi ancora Tenco, Battisti, Donaggio, Aznavour e Pino Daniele, e ovviamente immancabili omaggi a grandi maestri come Carosone e Nino Taranto, le cui celeberrime macchiette tornano sulla scena più vive che mai. Non mancheranno, accanto ai suoi successi, novità musicali e sorprese teatrali, proposte con la formula che nelle precedenti edizioni ha già conquistato le platee di tutta Italia.

Orari e info utili

Tutti gli spettacoli cominciano alle 21,30.

Sono ancora disponibili gli ultimi biglietti per il secondo e il terzo settore sia per il concerto di Anastacia che per quello di Massimo Ranieri. Si possono acquistare direttamente sui siti www.arenaderthona.it e www.ticketone.it.

Prevendite all’agenzia viaggi Il Viandante di Alessandria (via Milano 36, tel. 0131 482713/0131 482714), al Gruppo Anteprima di Alessandria (piazza Garibaldi 40, tel. 0131 250600) e alla libreria Namastè di Tortona (via Sarina 31, tel. 0131 813174).

Per informazioni e acquisto biglietti, l’Info Point di Arena Derthona ha sede in via Emilia 130, a Tortona.

Fotografa ufficiale di Arena Derthona è Annalisa Flori, che ha lavorato con artisti di tutto il mondo, coprendo eventi internazionali come il Festival del Cinema di Venezia e, nel campo della moda, con nomi quali Fisico, Salvatore Ferragamo Live, Atelier Siviglia, Lerock, Youngblood e molti altri. Di origine novese, vive e lavora a Milano.

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina