Home | Ovada e Ovadese | Tagliolo Monferrato, va in scena il Teatro delle Formiche

Con lo spettacolo "Eravamo Stranieri"

Tagliolo Monferrato, va in scena il Teatro delle Formiche

 Domenica 9 luglio il “Teatro delle Formiche” di Genova organizza, presso lo splendido scenario del Castello di Tagliolo Monferrato, lo spettacolo “Eravamo stranieri”. Lo spettacolo è inserito all’interno del progetto Migrarti Spettacolo 2017 del Mibact.

L’appuntamento è alle ore 21:00 con ingresso gratuito, per informazioni e prenotazioni si può contattare il Teatro delle Formiche al numero 338-4242378 oppure tramite mail a info@teatrodelleformiche.it Lo spettacolo è realizzato con la collaborazione del Comune di Tagliolo Monferrato e l’Associazione Culturale “Castello di Tagliolo”.

Con il testo e la regia di Fiona Dovo ed interpretato da Viviana Fuentes ed i ragazzi del laboratorio ArteTeatro e le musiche di Aleph Viola, “Eravamo Stranieri” narra le storie con il filo conduttore dell’emigrazione. Due italiani ai primi del Novecento che emigrano nelle Americhe, una donna extracomunitaria che commette un reato e una giovane cilena venuta in Italia per studiare.

Il progetto ha coinvolto inoltre una ventina di giovani immigrati tramite il laboratorio organizzato da Anolf Genova, che si è occupata di organizzare gli incontri, diffondendo l’iniziativa e mettendo a disposizione la propria sede presso la CISL di Genova. Con l’ascolto e la creatività le storie dei ragazzi sono diventate via via parte integrante dello spettacolo e si sono espresse attraverso la musica, la danza e la recitazione.

Viviana Fuentes, attrice cilena di grande esperienza, terrà le fila di tutto lo spettacolo, accompagnata dal musicista Aleph Viola. Lo spettacolo “Eravamo Stranieri” è recitato in gran parte in italiano con alcuni brani in spagnolo.

Il Teatro delle Formiche è nato nel 2005 per iniziativa di Fiona Dovo, arista genovese formatasi presso la Scuola d’Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano. Dal 2015 la sede si è spostata da Genova alle colline del Monferrato. La compagnia del Teatro delle Formiche collabora attivamente con due comuni dell’entroterra genovese: Rossiglione e Ne. A partire dal 2012 organizza la stagione di “teatro scuola” per il Teatro di Cicagna, da tre anni produce spettacolo in lingua straniera collaborando con artisti internazionali e da due organizza la sezione “teen” del Milano Play Writing Festival. Quest’anno ha vinto il bando del ministero della cultura “Migrarti” ed ha approfondito l’ambito della commedia dell’arte e del “nouveau cirque” producendo due nuovi spettacoli.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina