Home | Sassello | Veicoli d’epoca e Swing domenica in Alta Valle Orba

Raduno delle 500 a Piampaludo (Sassello) e il classico raduno delle "mitiche" a San Pietro (Urbe)

Veicoli d’epoca e Swing domenica in Alta Valle Orba

Una giornata all’insegna dei veicoli d’epoca questa domenica in Alta Valle Orba, con ben due eventi sul territorio: raduno delle 500 e “giornata dello swing” a Piampaludo (Sassello) e l’ormai classico raduno delle automobili e moto d’epoca e di interesse storico in quel di San Pietro d’Olba, frazione di Urbe; un salto indietro nel tempo, quindi, per tutti coloro che decideranno di passare le propria domenica sul nostro territorio, dove si potrà respirare l’aria “retrò” e vintage degli anni ’60 e non solo.

 Raduno auto e moto di interesse storico (San Pietro, Urbe) 

foto di Serena Siri

In collaborazione con il Comune di Urbe e di Tiglieto, il gruppo “amici auto storiche Alta Valle dell’Olba” organizza l’ormai classica giornata dedicata al raduno delle auto e moto d’epoca (e quest’anno anche autocarri), giunta alla sua ventesima edizione, un appuntamento molto sentito e partecipato in tutta la valle: la giornata comincerà alle ore 8.30 con iscrizione e focaccia per tutti, e a seguire, alle ore 11, benedizione dei veicoli presenti; alle ore 11.30 partenza per i giro turistico della valle,un anello (Vara Inferiore, Vara Superiore, Acquabianca, Tiglieto, Martina) che toccherà tutte le frazioni e i punti di interesse del territorio, con aperitivo a Tiglieto previsto per le ore 12.30 / 13.00.

Successivamente, rientro in quel di San Pietro, pranzo presso il ristorante “l’Alpino” e nel pomeriggio brindisi di saluto; durante il pranzo, estrazione di premi e “gioco dei cruscotti”.

 

Giornata dello Swing e raduno 500 mania (Piampaludo, Sassello)

Dopo il successo della sagra della porchetta la scorsa domenica, la Polisportiva Piampaludo prova a fare il “bis” con una domenica dal sapore vintage interamente dedicata allo swing e all’automobile più amata dagli italiani: stiamo parlando della Fiat 500, “l’ovetto” simbolo del boom economico degli anni Sessanta e molto apprezzata in tutto il mondo come “portabandiera” dell’italianità all’estero; le 500 sfileranno per il paese a partire dalle ore 11, mentre dalle ore 12 si terrà l’aperitivo “500 style”.
Alle ore 13 aprirà lo stand gastronomico con ravioli al ragù e tanto altro, mentre nel pomeriggio si terrà la premiazione della “signora 500” e si comincerà a ballare a passo swing: grazie ai ragazzi di Swingin’ Genova, infatti, si terrà l’evento “Swingin’ Beigua”, con esibizioni dalle ore 16, lezioni gratuite dalle ore 17 e infine inizio festa swing e gran ballo per tutti dalle ore 18 fino a sera.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Matteo Serlenga
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina