Home | Parchi | Parco del Beigua, tra stelle cadenti e animali crepuscolari

La settimana in vista di Ferragosto ricca di eventi

Parco del Beigua, tra stelle cadenti e animali crepuscolari

 Una settimana ricca di appuntamenti quella che ci accompagna verso Ferragosto per il Parco del Beigua-Unesco Geopark.

Si inizia dalla sera di mercoledì 9, con la Guida del Parco che ci accompagnerà in una passeggiata notturna tra Varazze ed Albissola. In questi giorni lo sciame di Perseidi che attraversa l’oscurità con le scie luminose è al suo massimo, teniamo quindi pronti i desideri da esprimere in vista della prima stella cadente.

L’escursione partirà in serata da Stella San Martino e si concluderà intorno alle ore 23:00. Per tutti i partecipanti è necessario dotarsi di un frontalino o torcia, abbigliamento sportivo e cena al sacco. L’iniziativa è gratuita in quanto parte del Progetto di Eccellenza “Turismo Attivo” – Sentiero Liguria”. La prenotazione è obbligatoria entro mercoledì alle ore 13:00 telefonando al numero 393.9896251 (Guide Coop. Dafne).

Sabato 12 e domenica 13 invece doppio appuntamento in quel di Tiglieto alla scoperta degli animali crepuscolari che animano la vita notturna del Parco del Beigua.

Alle ore 16:30 presso il Punto Informativo Banilla la guida del Parco, Marco Bertolini, fotografo naturalista, racconterà attraverso i suoi bellissimi scatti la varietà di specie che popolano le notti del Beigua, con tante curiosità sulle loro abitudini.

Al calare della sera seguirà una facile passeggiata serale nei dintorni di Tiglieto: insieme alla Guida, con il supporto di uno speciale visore notturno, si cercherà di avvistare la fauna selvatica notturna, prestando attenzione a rumori e richiami amplificati dalla quiete del bosco. È suggerita la cena al sacco.

L’ingresso alla presentazione è libero; la partecipazione all’escursione serale è a prenotazione obbligatoria entro venerdì alle ore 12:00 telefonando al numero 393.9896251 (Guide Coop. Dafne), il costo è di 10 Euro a persona.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina