Home | Magazine | Madonna della Guardia di Tortona, ieri sera c’è stato il “Caffè di Don Orione”

Anche il Vescovo di Tortona Vittorio Viola ha partecipato al rituale del Caffè di Don Orione. Oggi la sfilata per le vie cittadine e i fuochi d'artificio.

Madonna della Guardia di Tortona, ieri sera c’è stato il “Caffè di Don Orione”

Con le celebrazioni serali si è entrati nella solennità della Madonna della Guardia

La preparazione del Caffè di Don Orione al santuario della Madonna della Guardia di Tortona

L’intera giornata che ha visto numerosi fedeli prepararsi a questa festa accostandosi al sacramento della riconciliazione soprattuto durante la messa serale delle ore 23 che come voleva don Orione fosse la Messa degli uomini e dei giovani.

Per tutto il giorno i confessionali sono stati aperti, rispettando la tradizione e i tortonesi e i numerosi turisti, giunti a Tortona soprattutto dalla provincia di Genova, hanno potuto ricevere il sacramento.

Alle ore 23 il vescovo diocesano Mons. Vittorio Viola ha presiduto la santa messa con i parroci della Città ed al termine come da tradizione presso il cortile della Cappellina di San Bernardino il “Caffè di Don Orione”.

Festa Madonna della Guardia di Tortona: Mons Vittorio Francesco Viola al Caffè di Don Orione

Mons. Vittorio Francesco Viola al Caffè di Don Orione

Domani si entra in pieno nella solennità della Madonna della Guardia, per tutto corso don Orione sono presenti i banchetti dove è possibile degustare i caratteristici brasadé (ciambelle vendute a collane, importate dal paese di Staghiglione, in Oltrepò Pavese, dalla caratteristica ricetta e tipiche della zona), la benedizione dei malati e la processione con partenza dal santuario alle ore 18:00 e conclusione davanti alla Cattedrale in piazza Duomo.

In serata, a conclusione di questa sentita ricorrenza, ci saranno i fuochi artificiali, quest’anno nuovamente visibili dalla Torre della Madonna della Guardia.

Vedi il programma completo su Eventi a Tortona e dintorni; Vedi il video della distribuzione del Caffè di Don Orione.

Claudio Cheirasco
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina