Home | Entroterra Genovese | Autunno in Val Trebbia, tra tradizioni e sorprese

Gli appuntamenti in Valle non terminano con l'estate

Autunno in Val Trebbia, tra tradizioni e sorprese

 La Val Trebbia è celebre come meta di vacanze estive e per i tanti eventi che si succedono nella stagione, ma non si conclude tutto ad Agosto, l’autunno è altrettanto ricca di attività!

Un primo appuntamento da non perdere è il 6° Meeting Nazionale di Ufologia che si terrà a Torriglia Sabato 9 e Domenica 10 Settembre con conferenze, tavoli di lavoro e collegamenti con esperti internazionali di ufologia a cui si aggiungerà il sabato sera la visita all’osservatorio astronomico di Casa del Romano e lo sky whatching.


Ottobre inizia con uno dei prodotti simbolo della Val Trebbia: la patata, celebrata domenica 1 ottobre a Rovegno con la 48° edizione dell’omonima sagra.


Ottobre è anche il mese delle castagne con due tradizionali sagre, quella di Torriglia, domenica 15 e quello di Fontanigorda domenica 29.

 Sabato 14 ottobre prosegue il circuito “Girigiritondi in Val Trebbia” promosso dal Consorzio di promozione Territoriale Val Trebbia e giunto al quarto appuntamento, con una doppia degustazione con protagonisti i prodotti della Val Trebbia e quelli della Valle d’Aosta a cui si accompagnerà una doppia presentazione a “La Taverna” in Loc. Fontanelle di Rovegno. L’occasione per conoscere tante gite per bambini con gli autori del libro “Girigiritondi bimbi in gita su per i monti”, Cesare Lombardo e Manuele Vecchi, e fare anche la conoscenza delle alte montagne valdaostane dove si possono cimentare i più esperti con il libro “Oggi il cielo è blu trail” di Giorgio Macchiavello, anch’egli presente.


Giunti a Novembre si potranno sperimentare le bontà della Valle con il “I° Tour del Gusto” ideato dal Consorzio Val Trebbia che coinvolgerà i locali e i produttori consorziati con diversi pranzi e cene a tema per valorizzare i prodotti tipici e la ristorazione della “valle più bella del mondo”.


Infine da non perdere il giorno 2 Novembre la tradizionale Fiera dei funghi nel borgo di Montebruno, evento fieristico con tanti prodotti di tutti i generi e gastronomia.

Daniele F. Barbieri
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina