Home | Novi Ligure e il Novese | Novi Ligure, fermate pericolose per gli studenti

Costretti ad aspettare gli autobus in mezzo alla strada

Novi Ligure, fermate pericolose per gli studenti

 Novi Ligure è una città in mano ai prepotenti? Stando alle ultime notizie uscite sulla stampa sembra sia proprio così… Ma quando comandano i prepotenti a rimetterci sono sempre i cittadini, nel nostro caso, nello specifico, gli studenti delle scuole superiori locali che sono costretti ad aspettare gli autobus per tornare a casa letteralmente “buttati” in mezzo alla strada perché le fermate degli autobus, da una parte o dall’altra, davano fastidio a qualcuno…

Ecco quindi che, nonostante le piazze, senza tirare in ballo il “Movicentro” solo e abbandonato, chi di dovere non ha trovato di meglio che collocare le fermate delle autocorriere lungo la strada, nel caso che vi mostriamo nel filmato visibile qui (https://www.facebook.com/linchiostrofresco/videos/1956564841248531/) il trafficatissimo Corso Marenco, con tutti i rischi annessi e connessi.

Per fortuna, nonostante che siamo ad ottobre inoltrato, il tempo è ancora bello. Ci chiediamo cosa succederà però quando, inevitabilmente, pioverà forte e o nevicherà, ai posteri l’ardua sentenza!

Le possibili soluzioni ci sono già da adesso, come dimostra il nostro articolo pubblicato alcuni giorni fa sempre sullo stesso argomento e che potete leggere qui:

http://www.inchiostrofresco.it/blog/2017/10/06/novi-ligure-traffico-caotico-corso-marenco/

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina