Home | Sport | Novi Pallavolo non pervenuta a Sardigliano

In trasferta pesante sconfitta per tre set a zero

Novi Pallavolo non pervenuta a Sardigliano

 Sette mesi, stesso risultato; nella scorsa stagione (era il 25 marzo) i novesi uscirono malconci da Savigliano, fu la piu’ brutta sconfitta del campionato; domenica scorsa, nel posticipo, la storia si è ripetuta e le raccomandazioni estive di evitare il trend in trasferta della stagione 2016/17 non sono servite a nulla.

Finisce 3-0 (25-20,25-19,25-12) per i cuneesi che si portano così a ridosso della coppia di testa Saronno-S. Anna; mister Quagliozzi aveva preparato bene la sfida ma evidentemente sul campo scatta qualcosa che frena mentalmente Moro e compagni, così arriva la seconda sconfitta stagionale e la sensazione che la squadra non riesca ad esprimere le potenzialità lontano dal Palabarbagelata.

Il commento di Quagliozzi è duro ma al tempo stesso realistico: ”Indipendentemente dalla tattica del Savigliano i problemi siamo noi; alle prime difficoltà non sappiamo reagire, stasera nei fondamentali cosa posso salvare? Siamo tutti in ballo, tecnico compreso, dobbiamo riflettere sui problemi e non nasconderci”.

Sabato arriva il Volley Parella Torino: ”Una squadra giovane e bene organizzata, continua Quagliozzi, dobbiamo reagire e ottenere i tre punti”.

Andrea Bettucchi analizza il momento-no del Novi: ”Come gruppo direi che poche squadre ci sono superiori ma sbagliamo le cose piu’ semplici, abbiamo pause dove subiamo cinque-sei punti di break; se vogliamo puntare in alto questi errori non sono ammessi; contro il Parella dobbiamo vincere per il morale e poi, tra due settimane, andare a vincere in trasferta a Fossano, solo così possiamo superare questa sconfitta”.

 Per il Savigliano parla il vicepresidente, Stefano Bossolasco: ”Abbiamo giocato una buonissima pallavolo, Moro è stato limitato e siamo stati bravi ad aggredire il Novi fin dall’inizio; molto bene sia a muro che in difesa, ora ci attende la trasferta di Saronno ma noi vogliamo giocarcela, siamo li a due punti”. Ecco poi Roberto Bonifetto, tecnico Savigliano: ”Sono contento per l’umiltà con cui i ragazzi hanno affrontato la partita; contro il Saronno gli stimoli arrivano automaticamente, possiamo fare bene, la pressione è tutta su di loro”.

Così a Savigliano: Prato, Moro, Zappavigna, Semino, Romagnano, Bettucchi, libero U. Quaglieri: utilizzati Capettini, Corrozzatto, Guido, Volpara, Bonvini (2 libero).

Classifica: Pallavolo Saronno, S. Anna To 9, Savigliano 7, Caronno Pertusella Va, Cuneo 6, Malnate Va, Cerealterra, Garlasco 5, Novi Pallavolo 4, Acqui 3, Volley Parella To 2, Fossano, Alba 1, Albisola Volley 0

Mario Bertuccio
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina