Home | Alessandrino | Tortona e Tortonese | La “Novantanove”, è il nome che piace per la pedociclabile Tortona-Viguzzolo

Trasmessi in settimana gli studi di fattibilità alla Provincia, il Comune di Viguzzolo apre alla Val Curone e agli 11 Comuni che si affacciano sul Grue

La “Novantanove”, è il nome che piace per la pedociclabile Tortona-Viguzzolo

Trasmissione atti per progetto pista ciclabile ambito Tortona – Viguzzolo.

Il tratto di “Novantanove” dal fiume Grue all’abitato di Viguzzolo è immediatamente realizzabile

La “Novantanove è stato il nome più riccorrente nelle riunioni organizzate dal Comitato Smart Land, l’iniziativa di cittadinanza attiva a favore di un modo di vita più sano e sostenibile, nel nostro caso attraverso la realizzazione della pedo ciclabile Tortona-Viguzzolo.

I disegni realizzati dal Geometra Gianni Franzin dell’ufficio tecnico del Comune di Viguzzolo sono quasi un estratto del piano regolatore dal momento che è già prevista la viabilità ciclistica interna al paese di Viguzzolo. Viabilità che si svilupperà attraverso due grandi direttrici:

  • La direttrice lungo la Val Curone (in rosso nel disegno) che segue la strada provinciale n. 99;
  • La direttrice lungo la Val Grue (in azzurro nel disegno) che si apre verso la Via Nuova e costeggia il torrente Grue.

La realizzazione di quel primo tratto tra Tortona e Viguzzolo, come era prevedibile – dice il Comitato Smart Land, aprirà tutta una serie di nuovi scenari in cui poter camminare e pedalare in sicurezza ed in alternativa dell’uso dei mezzi a motore“.

Viguzzolo, Pedo cilabile da Tortona

Il Piano regolatore di Viguzzolo già prevede la viabilità ciclabile sia sulla val Curone che sulla Val Grue

Ufficio Tecnico Comunale di Viguzzolo

Trasmissione atti per progetto pista ciclabile ambito Tortona – Viguzzolo.

In relazione alla riunione tenutasi nel pomeriggio di lunedì 23 u.s. presso gli uffici provinciali di Tortona si è concordato preliminarmente di far giungere all’ufficio progetti della provincia il materiale tecnico disponibile in questa fase preparatoria.

In osservanza alla decisione, si invia il tracciato pertinente a questo comune che occupa interamente proprietà dell’amministrazione sin dallo sbarco del ponte sul Grue della S.P. 99.

La stima si crede a questo punto non più necessaria in rapporto al positivo coordinamento superiore che porta indubitabilmente ad una più omogenea gestione della spesa.

Riguardo invece la presupposta realizzazione di un ponticello sul Grue lato quello esistente della SP 99 si evidenzia che non si ritiene possibile ricopiare la situazione in essere ma occorre coordinarsi con le risultanze dello studio idraulico svolto per gli 11 comuni fronteggianti il torrente.

Distintamente si ringrazia e si saluta.

 

Claudio Cheirasco
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina