Home | Entroterra Genovese | Murta, sabato si inaugura la 31°Mostra della Zucca

L'edizione di quest'anno avrà come tema portante l'ecologia ed il riciclo

Murta, sabato si inaugura la 31°Mostra della Zucca

È tutto pronto a Murta, in Valpolcevera, per la 31°edizione della Mostra della Zucca, che si svolgerà in questo e nel prossimo fine settimana (11-12 e18-19 novembre).

Tema di questa 31° edizione sarà “Zucche, zucconi e… cervelloni – Un nuovo esempio di riciclo totale: dalla zucca alle bioplastiche”. Le zucche, ogni anno sempre più belle, strane, lunghe e grosse verranno esposte in un ambiente naturale, con il loro contorno di piante e fiori.

I cultori della zucca sono caldamente invitati a partecipare alla Mostra, presentando le proprie zucche entro il 10 novembre dalle ore 15:00 alle ore 18:00 nella Parrocchia di San Martino di Murta. Sono previsti ricchi premi per la zucca più grossa, per quella più, la più strana e, logicamente, la più bella.

Nei due fine settimana della rassegna ci sarà spazio per le prelibatezza ed i piatti tipici, presentati da celebri ristoratori e tutti, ovviamente, a base di questo vegetale. Si potrà pranzare e cenare negli stand gastronomici e degustare il vino bianco Novello della vendemmia 2017.

Alla mostra parteciperanno inoltre i fioristi, gli operatori economici locali ed alcuni istituti scolastici, con elaborati ispirati alle zucche.

Nella chiesa di San Martino di Murta si terranno inoltre concerti di musica sacra, mentre l’IIT (Istituto Italiano di Tecnologia) e l’Osservatorio Astronomico di Genova presenteranno un programma di attività didattiche collegate. La Mostra della zucca non ha fini di lucro, l’intero ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficienza.

Raggiungere la Mostra della Zucca è molto semplice: dalla stazione FS di Genova-Bolzaneto si può prendere la linea autobus 74 (potenziata per l’occasione). La strada per Murta nelle quattro giornate della mostra è vietata ai non residenti, per tanto sono predisposti parcheggi in Via N.S. della Guardia e Via Ugo Polonio.

La mostra si inaugurerà sabato alle ore 10:30 e rimane aperta fino alle ore 18:00 in tutte quattro le giornate. I concorsi verranno premiati domenica 12 per quanto riguarda la zucca più grossa e la zucca più lunga mentre domenica 19 per la zucca più strana e la zucca più bella nonché per “Vetrine in festa”, “Forme e colori” ed  i lavori scolastici. Per tutte le informazioni si può visitare il sito ufficiale www.murtaezucche.it

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina