Home | Magazine | Sarà presentato in Sala Romita il Dolce di Natale fatto con il grano San Pastore

Alla conferenza stampa prevista Giovedì 16 novembre alle 10:30 in Comune a Tortona verrà svelato il Dolce realizzato con i grani recuperati per il progetto “Pa.N.E. - Panem Nostrum Everyday - Nutrire Terdona”

Sarà presentato in Sala Romita il Dolce di Natale fatto con il grano San Pastore

Le novità del Progetto San Pastore

Università del Piemonte Orientale, Comune di Tortona, Fondazione Morando Bolognini ed elilu Scuola di Multifunzionalità Agricola Familiare organizzano per giovedì 16 novembre, a partire dalle ore 10:30 la conferenza stampa di presentazione delle novità del progetto “Pa.N.E. – Panem Nostrum Everyday – Nutrire Terdona”.

Programma della conferenza stampa

  • ore 11.00 saluto del Comune di Tortona il Vice Sindaco Marcella Graziano
  • ore 11.05 saluto Coldiretti Alessandria il Direttore Leandro Grazioli
  • ore 11.10 Fondazione Morando Bolognini Dott. Introzzi: La semina 2017 e le prospettive di semina 2018 per il San Pastore
  • ore 11.20 Co.Na.P. San Pastore il Presidente Cristina Poggio: I nuovi soci del Co.Na.P.
  • ore 11.25 Progetto C’era una volta il Gusto dal grano San Pastore al Pane Grosso di Tortona con l’Istituto San Giuseppe di Tortona (257 bambini coinvolti)
    Direttore Co.Na.P. presentazione del progetto
    Lucia Torti Autrice della fiaba “Il tesoro segreto”
    Istituto San Giuseppe Suor Enrica Ferroglio
    Rotary Club Tortona il Presidente Dott. Luigi Prati
    Lions Club Tortona Duomo il Presidente Emanuela Pasquali Balzarotti
  • ore 11.50 UPO Università del Piemonte Orientale Prof. Emilio Marengo La filiera corta del SanPastore: il punto di vista scientifico
  • ore 12.05 Gruppo Panificatori del Pane Grosso di Tortona Irene Calamante presentazione del dolce di Natale dei panificatori del grosso
  • ore 12.10 Duomo di Tortona Don Claudio Baldi: seconda festa del ringraziamento del San Pastoree del Pane Grosso di Tortona e benedizione del bambino
  • ore 12.15 Chiusura Elisa Gastaldi – elilu – Scuola di Multifunzionalità Agricola Familiare
  • ore 12.20 Angolo degustazione per un momento conviviale insieme

La fiiliera corta del grano

La convocazione relativa al progetto Pa.N.E. ( la quinta a partire da 22 dicembre scorso) ha sempre come parola chiave: innovazione!

Da anni la città di Tortona lavora a livello culturale e promozionale sui legami con il territorio e sull’importanza di una sana alimentazione e con il progetto Pa.N.E. si può affermare senza dubbio di aver fatto un ulteriore passo in questa direzione.

La città di Tortona è da sempre al centro di un’area storicamente e naturalmente vocata alla coltivazione dei cereali e se dobbiamo pensare al prodotto che più identifica le vocazioni di Tortona non possiamo non pensare al pane, che è simbolo del tutto nell’alimentazione, e l’idea di spezzare il pane sottende il concetto di condivisione di valori comuni.

Il Comune di Tortona sostiene la qualità e salubrità degli alimenti e oggi compie il quinto passo per realizzare, finalmente, un’autentica alleanza strategica di bisogni tra la città e la campagna circostante: da una parte chi coltiva potrà avere la giusta remunerazione del proprio lavoro, dall’altra la città avrà il giusto nutrimento per i propri abitanti.

Dopo la presentazione il 22 dicembre scorso del Gruppo Operativo che si qualifica attore del cambiamento con l’Università del Piemonte Orientale, il Comune di Tortona, la Fondazione Morando Bolognini, Impresa Verde Alessandria Srl e l’Azienda agricola elilu – Scuola di Multifunzionalità Agricola Familiare, si è passati da un idea progettuale ad un nuovo pane per la città ed al coinvolgimento attivo di centinaia di persone in un alleanza strategica tra produttori agricoli e consumatori.

Il Documentario sul Pane Grosso di Tortona

In questo video trovi tutte le informazioni sul Pane Grosso di Tortona e sul Grano San Pastore

Seguirà rinfresco

Si richiede puntualità, al termine della presentazione, sarà allestito un piccolo rinfresco a Km 0, a cura delle Aziende Agricole di Campagna Amica del Tortonese e dei Panificatori del San Pastore.

Foto: Alessandria News

Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina