Home | Entroterra Genovese | Campomorone, la Fiera dell’Immacolata e il mercatino artigianale di Natale

Questa domenica tantissime proposte in vista del periodo natalizio

Campomorone, la Fiera dell’Immacolata e il mercatino artigianale di Natale

 Il periodo natalizio inizia in grande stile a Campomorone, con il ricco programma di eventi proposto dall’Amministrazione Comunale.

Questa domenica, durante tutta la giornata, si svolgerà infatti il “Mercatino di Natale” con artigianato, negozi aperti ed attrazioni lungo le vie del paese, in collaborazione con le diverse associazioni presenti sul territorio.

Ma già da sabato partono i festeggiamenti, con il “Trenino Cioccolato-Express” che effettuerà corse speciali ad Isoverde presso la fabbrica del cioccolato Mizar. Qui si potranno assaggiare deliziosi prodotti dolciarsi e si svolgeranno letture a cura degli operatori della Biblioteca civica “Balbi” di Campomorone.

Il mercatino dell’artigianato, dei prodotti tipici e della solidarietà prenderà il via domenica. Dalle ore 10:00 in poi nel parcheggio di Via Alcide De Gasperi i bambini (e non solo) troveranno nuovamente il “Trenino Cioccolato-Express” con corse speciali verso Isoverde per degustare i prodotti della fabbrica di cioccolato Mizar.

Alle ore 12:30 il pranzo di Natale di solidarietà a cura di ANPI Campomorone nei locali della Società Operaia Cattolica “San Giuseppe”, presente anche lo stand gastronomico ed il servizio bar a caura della Croce Rossa Italiana.

Nel pomeriggio si terranno le visite guidate a Palazzo Balbi, al Museo delle Marionette ed al Museo di Paleontologia e Minrealogia a cura dei ragazzi della scuola media di Campomorone, nelle vesti di Ciceroni per un giorno.

Dalle ore 15:00 in poi in Piazza Marconi e lungo le vie del paese animazione e giocoleria. Nell’ambito della manifestazione verrà presentato e offerto in assaggo un piatto tipico della Val Verde, chiamato “ciulli”, una minestra contadina che avrà la denominazione De.Co. con degustazione presso la Trattoria Iolanda di Isoverde.

Alle ore 10:00 di domenica si inaugurerà inoltre la mostra “Lucio Gaggero: alla scoperta del territorio tra immagini ed emozioni”. Si tratta di una mostra intermanete dedicata ad un fotografo naturalista della Val Verde che sarà visitabile nel piano ammezzato di Palazzo Balbi dal 3 al 23 dicembre, dal lunedì al sabato dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina