Home | Alessandrino | Tortona e Tortonese | Tortona, servizi straordinari di controllo del territorio

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della Questura di Alessandria dell'11 gennaio

Tortona, servizi straordinari di controllo del territorio

 Come appare dal Comunicato Stampa della Questura di Alessandria che qui sotto pubblichiamo, prosegue l’attività di controllo del territorio da parte della Polizia di Stato.

È questo un servizio di prevenzione indispensabile per garantire all’interno del Paese, da un lato, la civile convivenza e, dall’altro, far valere il principio di sovranità nazionale che rappresenta uno dei tre elementi costitutivi di ogni nazione (ndr.: gli altri due elementi costitutivi sono il popolo e il territorio. Senza questi elementi non vi è Stato).

Alle Forze dell’ordine, democraticamente inserite nel nostro ordinamento costituzionale, i complimenti dell’inchiostro fresco.

Nell’ambito dell’intensificazione delle attività operative finalizzate alla tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, questo Ufficio, nella sera del 9 Gennaio, ha disposto un servizio straordinario di controllo del territorio, a Tortona, finalizzato, in particolare, al contrasto del fenomeno dei reati predatori.

E’ stata effettuata attenta vigilanza nel Centro della città di Tortona, lungo le arterie stradali che conducono alla stessa, nell’ area mercatale, stazione ferroviaria nonché nell’area di parcheggio dei supermercati.

Le attività sono state coordinate da personale della Squadra Volanti, coadiuvato da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Torino oltre che da una pattuglia della Polizia Ferroviaria di Alessandria.

Gli equipaggi hanno effettuato diversi posti di controllo e nel complesso sono state identificate nr. 29 persone (di cui 10 con pregiudizi di polizia, 9 cittadini extra UE). Sono stati controllati, inoltre, nr. 15 veicoli.

Il Questore Michele Morelli ha fornito indicazioni alla Divisione Anticrimine della Questura per la verifica della posizione giuridica dei soggetti gravati da precedenti penali ai fini dell’applicazione di Misure di Prevenzione, ovvero di quei provvedimenti di competenza questorile, quali Avviso Orale e Foglio di Via Obbligatorio, che colpiscono le persone pericolose per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Antonio Natale

Lettere alla Redazione
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina