Home | Valle Stura e Val d'Orba | “Musica per tutti”, tre giorni di festa all’Area Expo

Rossiglione, dal 28 al 30 aprile. Musica, Polenta, e gara di FIFA '18

“Musica per tutti”, tre giorni di festa all’Area Expo

La Valle Stura si prepara a concludere il mese di aprile all’insegna della festa e del divertimento con tre giornate a base di musica, gastronomia e intrattenimento per tutte le età: sta arrivando infatti “La Musica per Tutti”, una “tre giorni” di eventi organizzata dal Gruppo Operatori Economici e da Noise Events, con il patrocinio del Comune, che da sabato 28 a lunedì 30 aprile si svolgerà presso l’Area Expo di Rossiglione Inferiore.

La rassegna comincerà con una giornata dedicata ai più giovani, curata da “Noise Events”, il marchio creato dai ragazzi rossiglionesi che da anni organizza eventi di musica elettronica sul territorio, che per l’occasione metterà a disposizione, a partire dalle 17, il proprio maxischermo per il torneo di FIFA ’18 “Noise Cup”, sul quale sedici partecipanti potranno sfidarsi a suon di “controller” per vincere ambiti premi, tra cui un buono di 250 presso l’autoscuola “Zunino e Bisio” e un taglio omaggio presso “Oppe Parrucchiere Uomo”. Alle 22.30 serata musicale in vero stile “Noise” con artisti locali tra cui Mendez, Travinho, Dieni, Pomella, Amedeo Volpara e Simone Piombo, ognuno con il proprio genere musicale.

Domenica 29 aprile sarà la giornata dedicata al gusto con una grande polentata, dove il piatto tipico del nord Italia sarà disponibile in tanti gusti diversi e a seguire serata musicale con la Portofino Band, che propone musica da ballo e d’ascolto per tutte le età. Lunedì 30 aprile si terrà il “concerto del primo maggio in anticipo”, dove tanti gruppi musicali della Valle e del vicino Ovadese si daranno il cambio sul palco, proprio come al “concertone” più famoso di Roma.

Riproduzione riservata.

Matteo Serlenga
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina