Home | Valle Stura e Val d'Orba | Museo della Filigrana e i tesori dei “piccoli musei”

Domenica 3 giugno ingresso gratuito in occasione della seconda edizione della "Giornata Nazionale dei Piccoli Musei"

Museo della Filigrana e i tesori dei “piccoli musei”

Una giornata dedicata ai piccoli musei sparsi sul territorio nazionale, che per l’occasione apriranno le porte ai loro visitatori per mostrare le loro ricchezze al pubblico, in un’esperienza culturale volta a far conoscere il territorio e le specificità di questi piccoli “scrigni” che racchiudono grandi tesori. Domenica 3 giugno 2018 si terrà la seconda edizione della “Giornata Nazionale dei Piccoli Musei”, alla quale aderisce anche il Museo della Filigrana “Pietro Carlo Bosio” di Campo Ligure, piccolo “gioiello” incastonato nel nostro territorio: sarà possibile visitare i circa 200 tesori di filigrana provenienti da tutto il mondo gratuitamente dalle ore 10.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30; un’occasione unica per scoprire la storia e le tecniche di quest’arte che da tanti anni caratterizza il piccolo borgo di Campo Ligure diventato di fatto uno dei centri di produzione più importanti a livello europeo.

L’Associazione Nazionale Piccoli Musei, fondata dal Prof. Giancarlo Dall’Ara, nasce nel 2017 per promuovere una nuova cultura gestionale dei Piccoli Musei che sia in grado di valorizzarne le specificità che sono differenti rispetto ad un grande museo, in particolare il legame più stretto con il territorio e con la comunità, la capacità di essere accoglienti e di offrire esperienze originali ai visitatori. Proprio per raggiungere questi obbiettivi, l’anno scorso è stata istituita la prima edizione della Giornata Nazionale dei Piccoli Musei, che ha avuto grande successo in tutto il territorio italiano con grande partecipazione di pubblico.

Per ulteriori informazioni:
Museo Civico della Filigrana “Pietro Carlo Bosio”
Via della Giustizia, 5
16013 Campo Ligure (GE)
Tel: 010.920099 – 340.4712796
Mail: museofiligrana@coopitur.com
Sito web: www.museofiligrana.org

Matteo Serlenga
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina