Home | Territorio | Amministrative 2018, il voto nell’Oltregiogo

Confermati con largo margine i sindaci di Montoggio e Sassello

Amministrative 2018, il voto nell’Oltregiogo

 Pochissimi gli enti nell’Oltregiogo che ieri hanno rinnovato le loro amministrazioni comunali. Elezioni nel segno della continuità, con i sindaci uscenti nella maggioranza dei casi riconfermati con ampio margine.

A Montoggio Faustino Mauro Fantoni, con la sua lista civica “Montoggio Insieme” ha vinto nettamente con il 70,63% (469 voti) contro Antonello Barbieri della lista “Quattro tessere” che si ferma al 29,36% (195 voti). Piuttosto bassa l’affluenza alle urne.

Anche a Sassello l’amministrazione uscente viene ampiamente riconfermata, Daniele Buschiazzo, presidente del Parco del Beigua con la sua lista civica “Tramontana” ottiene il 72,05% (704 voti) contro il 27,94% di Maurizio Bastonero con “Sassello Libero” fermo al 27,94% (273 voti). Alle urne circa la metà degli aventi diritto.

Cassano Spinola ha visto invece una sfida a tre che ha premiato Alessandro Busseti con la lista civica “Per un nuovo paese” che ottiene il 45,50% (440 voti) davanti ad Anna Maria Bergo della lista civica “Insieme” che ha ottenuto il 28,23% (273 voti) e Marco Stefano Traverso della lista civica “Lavoriamo insieme” che ha preso il 26,26% (254 voti). Questo comune è in controtendenza in quanto l’affluenza è stata decisamente alta, quasi i due terzi degli aventi diritto.

Infine Francavilla Bisio ha visto vincitore Lucio Bevilacqua della lista civica “Idee in comune”. Qui l’avversario era… il quorum, infatti Bevilacqua era l’unico candidato in lizza, si sono recati alle urne il 60,34% degli aventi diritto, superando così la metà dei voti necessaria per validare le elezioni.

Fabio Mazzari
Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione con un commento all'articolo, che verrà moderato dalla redazione prima della sua pubblicazione. Affinché il tuo contributo possa essere pubblicato, dovrà attenersi alla Policy di utilizzo del sito: evita gli insulti, le accuse senza fondamento e mantieniti in topic.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato* Campi obbligatori *

*

Torna ad inizio pagina